sostegno al settore

Arrivano i ristobond, un aiuto per i ristoranti

La Fipe lancia Buooono: comprare oggi con lo sconto e mangiare alla riapertura

Arrivano i ristobond, un aiuto per i ristoranti
24 Aprile 2020 ore 11:45

Arrivano i ristobond. Di che si tratta? E’ un’iniziativa della Fine (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) per iniettare la liquidità necessaria ai ristoratori per tamponare l’emergenza. Attraverso la piattaforma cirivediamopresto.it i clienti possono aiutare il proprio ristorante di fiducia sottoscrivendo ristobond che varranno di più al momento del loro utilizzo. In sostanza si compra oggi con lo sconto per mangiare alla riapertura. Si chiama Buooono ed è acquistabile per un pranzo, una cena o per un aperitivo. E al momento del suo utilizzo, quando l’incubo del lockdown sarà finito, avrà un valore superiore fino al 25%.

Arrivano i ristobond in quattro tagli

Quattro i tagli di #Buooono: 15 euro, 25 euro, 50 euro e 100 euro. In questo modo qualsiasi tipologia di locale può aderire all’iniziativa, dal bar al pub, dal ristorante alla pizzeria. Al momento della cena, della pizza o dell’aperitivo il Buooono avrà un valore più alto, fino al 25% in più di quanto è stato pagato. L’iniziativa di Fipe, quindi, si differenzia dalle altre nate fino ad ora sia perché le somme versate dai clienti vanno direttamente ai ristoranti, sia per le condizioni vantaggiose garantite da Nexi, partner dell’iniziativa che mette a disposizione il gateway di pagamento XPay per consentire gli acquisti online dei ristobond.

Cirivediamopresto.it

Questa l’idea di ristobond lanciata dalla Fipe, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, per sostenere il settore della ristorazione messo in ginocchio dall’epidemia da coronavirus e dalle misure restrittive imposte dal Governo. Per mettere in contatto i consumatori con i loro ristoranti di affezione è stata creata la piattaforma cirivediamopresto.it che, oltre ad essere di buon auspicio già dal nome, è uno strumento che consentirà di effettuare gli acquisti direttamente a favore dei ristoranti.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia