Menu
Cerca

Brucia l'appartamento, muore il cane soffocato. LE FOTO

L'incendio sarebbe scoppiato a causa di un corto circuito avvenuto in camera da letto.

Brucia l'appartamento, muore il cane soffocato. LE FOTO
23 Maggio 2017 ore 18:22

Brucia l'appartamento, muore il cane

Brucia l'appartamento, muore il cane

«Purtroppo il nostro cane non ce l’ha fatta».
Mentre guarda attraverso gli occhiali da sole il suo appartamento in via Baracca, Teresa Cirillo, 33 anni, fa fatica a trattenere le lacrime. Qui vive da circa cinque anni. Martedì pomeriggio, attorno alle 16.30, un incendio ha gravemente danneggiato l’immobile.
All’interno della casa in quel momento non c’erano i proprietari, ma solo Zeppola, il loro cane di 12 anni. Quando i Vigili del fuoco sono arrivati per spegnere le fiamme, hanno portato fuori dall’abitazione il quattro zampe ancora vivo. Tuttavia, probabilmente a causa del fumo respirato, il cane - forse anche in ragione della sua età - si è spento poco dopo.

Le cause del rogo

A provocare il rogo sarebbe stato un corto circuito, avvenuto presumibilmente in camera da letto. A confermarlo è la stessa proprietaria dell’immobile, ubicato a piano terra di una palazzina a due piani a Vighizzolo.
«All’intero dell’abitazione vivo io con il mio compagno - ha raccontato la trentatreenne, visibilmente scossa per quanto accaduto - Nella mattinata di martedì il mio ragazzo non si sentiva bene. Così in fretta e furia siamo andati in ospedale per fare alcuni controlli. A casa è rimasto solo il nostro cane di 12 anni. L’incendio, per quanto ci è stato detto, sarebbe nato all’interno della camera da letto».

I soccorsi

Nel momento in cui il fumo e l’odore di bruciato si sono diffusi, è stato dato immediatamente l’allarme. Sul posto sono arrivati i mezzi dei Vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Cantù. Le fiamme sono state domate in circa un’ora. Nonostante questo, l’immobile ha subito gravi danni, tali da impedire ai proprietari di farvi temporaneamente rientro.
«Abbiamo perso il nostro cane e quasi tutto quello che avevamo all’interno della casa - ha proseguito la trentatreenne, comprensibilmente disperata - I danni sono ingenti, non solamente quelli provocati dalle fiamme quanto quelli causati dal fumo».

LE FOTO

2 foto Sfoglia la gallery
Necrologie