Altro

Medicina integrata sempre più diffusa anche in Italia

In provincia di Como esistono centri specializzati oggi punto di riferimento irrinunciabile per migliaia di pazienti

Medicina integrata sempre più diffusa anche in Italia
Altro Como città, 13 Aprile 2020 ore 07:30

La cultura della medicina integrata si sta diffondendo sempre di più in tutto il mondo. Negli USA, per esempio, un sondaggio dell’agenzia statunitense Pure Branding , intitolato Integrative Physicians Market Landscape, rivela che sono molto numerosi, soprattutto tra i giovani, i medici che hanno abbracciato questa modalità, integrando alla medicina classica, trattamenti legati alle medicine naturali. 

Medicina naturale o medicina integrata?

Anche in Italia la medicina integrata si sta diffondendo a macchia d'olio. Tuttavia è ancora troppa la confusione che aleggia intorno alla sua definizione. Spesso infatti viene confusa con le medicine naturali, o con quelle alternative. In realtà, la medicina integrata comprende al proprio interno tutte queste pratiche, integrandole però con l'insostituibile supporto della farmacologia e della chirurgia convenzionali.

Le statistiche in Italia

Non esiste in Italia una statistica specifica sulla diffusione di questa metodica. Esistono tuttavia statistiche ISTAT risalenti al 2017, in cui si fa il punto sulla diffusione delle cosiddette cure alternative (ma meglio sarebbe definirle naturali). Secondo i dati sono quasi cinque milioni le persone che nel 2016 si sono rivolte a omeopatia, fitoterapia, trattamenti manuali, osteopatia e agopuntura, ovvero le pratiche alternative più diffuse, innocue e senza effetti collaterali. Sono inoltre circa 20 mila i medici italiani che prescrivono almeno una volta l'anno medicinali omeopatici.

Rivolgersi a centri specializzati

Dove reperire un piano terapeutico capace di integrare a quelli classici, trattamenti naturali? Un centro di medicina integrata è in grado di assolvere a questo compito. Qui il medico visita il paziente. Dopo un'attenta anamnesi e dopo la valutazione degli eventuali esami e test diagnostici necessari, nonché dopo lo studio della sua storia clinica, predispone un percorso di cura personalizzato che integra le terapie tradizionali con quelle naturali e alternative.

I medici credono nella medicina integrata?

Senza dubbio i medici che abbracciano l'innovativa metodica sono sempre più numerosi. Secondo la suddetta indagine ISTAT del 2017, infatti, dal 2009 al 2016 i medici iscritti anche nei registri delle medicine non convenzionali sono aumentati del 180%.

Dove curarsi in provincia di Como

Esiste un centro di medicina integrata in provincia di Como? La risposta è affermativa. Le strutture esistenti sul nostro territorio sono oggi punto di riferimento nel trattamento dei pazienti per tutto il nord Italia e per l'estero. Sono vere e proprie strutture sanitarie specializzate in cui i medici di medicina integrata lavorano in team con gli specialisti della medicina naturale per aiutare i pazienti a ritrovare le migliori condizioni di benessere.

Necrologie