Attualità
la novità

A Cernobbio arriva Sport nei Parchi: 5 società sportive per dare nuova vita al Galoppatoio

Il progetto è portato avanti in soli tre Comuni in Lombardia.

A Cernobbio arriva Sport nei Parchi: 5 società sportive per dare nuova vita al Galoppatoio
Attualità Lago, 24 Giugno 2022 ore 17:04

Nell'ambito del ricchissimo calendario, con oltre 70 eventi sul territorio, durante la giornata di sabato 25 giugno, prenderà il via a Cernobbio un’iniziativa molto importante: Sport e Salute ha scelto Cernobbio per realizzare Sport nei Parchi.

A Cernobbio arriva Sport nei Parchi: 5 società sportive per dare nuova vita al Galoppatoio

"L’iniziativa, che si svolgerà in soli tre comuni in tutta la Lombardia, proseguirà per tutta l’estate. Da sabato 25 giugno nell’Ex Galoppatoio di Villa Erba partirà “Urban sport activity e weekend”, ovvero tutta la bellezza dello sport all’aria aperta. Fino a settembre ogni weekend sarà possibile praticare tanto sport in modo completamente gratuito" dice l’assessore allo Sport Mario Della Torre.

Tutti possono partecipare senza limiti di età alle attività proposte da Sport e Salute con il sostegno di Anci e grazie al coinvolgimento dalle associazioni sportive ASD Lario Scuola di Judo, con Judo Mga, ASD Emozioningioco con yoga e ginnastica, Asf Urban Combat LLM Ju Jitsu e Fitness, Asd Cometa con Calcio e futsal e Asd Lariointelvi con pallavolo e beach volley.

Le attività sportive prenderanno il via sabato alle 15.30, alle 17 è previsto un momento istituzionale con la partecipazione del Segretario Sport e Salute Lombardia - Felicia Panarese, il vice-Presidente ANCI Lombardia Federica Bernardi ed il Coordinatore del Progetto di Cernobbio Paolo Piacenti.

Il progetto

Il progetto promosso da Sport e Salute S.p.A.- Società dello Stato per la promozione dello sport che punta a sviluppare e risvegliare lo Spirito Sportivo e il Pensiero Sportivo degli italiani– in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con il Comune di Cernobbio, prevede un nuovo modello di fruizione dei parchi pubblici con la creazione di ‘isole di sport’, palestre a cielo aperto gestite da ASD/SSD del territorio, nelle quali viene offerto un programma di attività sportiva gratuita all’aria aperta per la comunità, grazie al finanziamento di Sport e Salute e all’eventuale cofinanziamento dei Comuni.

Per rendere lo sport sempre di più accessibile e vicino a tutti, hanno portato avanti vari progetti e attività sul territorio italiano, dalle grandi città alle periferie ed i piccoli centri, grazie al legame forte e alla conoscenza approfondita che Sport e Salute ha del territorio e dei vari target coinvolti. Tra questi c'è Urban Sport Activity - Weekend al Parco Ex Galoppatoio di Cernobbio.

Il Presidente e AD di Sport e Salute, Vito Cozzoli, afferma: "La Società è sempre attenta ai territori perché vuole favorire il diritto allo sport di tutti. La partenza della Linea di intervento 2 del progetto Sport nei Parchi aggiungerà valore all'idea che lo sport è e deve essere accessibile ad ogni area del Paese".

A Cernobbio le società sportive presenti realizzeranno un programma da svolgersi gratuitamente durante il weekend, con attività di carattere ludico-sportivo dedicata a bambini e ragazzi, attività multi-sportive dedicata alle donne, attività sportiva per over 65 e altri target, differenziati anche a livello territoriale. Le ASD/SSD potranno svolgere durante la settimana l’attività in favore dei propri tesserati nelle aree selezionate.

Oltre all’attività sportiva, da realizzarsi nell’arco dei 12 mesi dall’avvio del progetto, saranno previste giornate a tema 'sport e sociale' o 'Sport e Salute', incontri formativi e informativi su tematiche specifiche, in favore dell'intera comunità, con lo scopo di promuovere messaggi e campagne di sensibilizzazione su temi sociali e sui corretti stili di vita, in collaborazione con altri soggetti e istituzioni del territorio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie