Attualità
allo Spazio Gloria di Como

"A qualcuno piace caldo" sabato conferenza-spettacolo sul riscaldamento globale

Con la partecipazione del climatologo Stefano Caserini - voce narrante, docente di Mitigazione dei cambiamenti climatici al Politecnico di Milano - e Erminio Cella, pianista jazz; regia di Francesca Cella.

"A qualcuno piace caldo" sabato conferenza-spettacolo sul riscaldamento globale
Attualità Como città, 04 Maggio 2022 ore 15:33

Arci Como e Circolo Ambiente “Ilaria Alpi” presentano, sabato 7 maggio alle 21 allo Spazio Gloria di Como, ‘A qualcuno piace caldo’, conferenza-spettacolo.

"A qualcuno piace caldo", conferenza-spettacolo sul riscaldamento globale

Il problema del surriscaldamento del clima preoccupa e mette in discussione ognuno di noi, in quanto parte del problema e della soluzione. Il racconto scientifico, svolto con immagini e animazioni e accompagnato dalla musica del celebre film di Billy Wilder, invita a riflettere su come individualmente e collettivamente affrontiamo o potremmo affrontare la questione climatica, e sulla sua dimensione etica e politica. I testi e la sceneggiatura dello spettacolo sono di Stefano Caserini e Francesca Cella. L'adattamento delle musiche è curato da Erminio Cella. Il testo è recitato da Stefano Caserini. Le musiche sono eseguite da Erminio Cella. La gestione dei video e la regia è curata da Francesca Cella.

Il prof. Stefano Caserini è titolare del corso di Mitigazione dei Cambiamenti Climatici al Politecnico di Milano, svolge attività di ricerca e consulenza nel settore dell'inquinamento dell'aria e dei cambiamenti climatici; è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative fra cui i libri "A qualcuno piace caldo", "Guida alle leggende sul clima che cambia", "Aria pulita" e "Il clima è (già) cambiato - Dieci buone notizie sul cambiamento climatico", divenuto nella riedizione 2019: "Il clima è (già) cambiato - Nove buone notizie sul cambiamento climatico". Ha fondato e coordina il blog www.climalteranti.it, uno dei principali blog scientifici italiani sul tema del cambiamento climatico ed è co-direttore della rivista scientifica "Ingegneria dell'Ambiente". Erminio Cella è un pianista jazz, tastierista, arrangiatore, compositore, è docente di pianoforte jazz, armonia e computer-music in diverse scuole di musica. Ha collaborato con tanti musicisti italiani e ha inciso il cd "Spike". Ha partecipato come pianista e responsabile musicale a diversi spettacoli teatrali fra cui "Novecento" e "Moby Dick".

Francesca Cella è laureata in informatica, appassionata di cinema, esperta di elaborazione grafiche e audio-video. L'incontro fa parte del progetto ID 2285150 ‘Il futuro è oggi’, di Arci Como, Auser Como, Legambiente Como, L’isola che c’è, Battito d’ali, Sentiero dei sogni e ecoinformazioni, approvato e finanziato con DDUO n. 16298/2020 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e da Regione Lombardia. L’evento è inserito anche nel cartellone della rassegna Ecolario 2022. Ingresso libero con tessera Arci. Saranno rispettate tutte prescrizioni anti-Covid.

Seguici sui nostri canali
Necrologie