Attualità
L'avviso

Acqua non potabile ad Argegno, al via la consegna di acqua in bottiglia

Da questa mattina.

Acqua non potabile ad Argegno, al via la consegna di acqua in bottiglia
Attualità Lago, 09 Agosto 2021 ore 17:38

Nella mattinata di oggi, lunedì 9 agosto 2021, il Comune di Argegno ha emanato un’ordinanza di non potabilità assoluta dell’acqua dopo che, a valle della segnalazione di alcuni utenti, i sopralluoghi effettuati nella notte tra ieri, domenica 8 agosto e lunedì 9 agosto, hanno confermato la presenza, al momento olfattiva, di idrocarburi presso la sorgente “Bronn” che serve l’acquedotto comunale.

Acqua non potabile ad Argegno, al via la consegna di acqua in bottiglia

Como Acqua precisa che "sono state avviate le analisi chimico-fisiche necessarie a confermare l’inquinamento. I lavori messi in campo hanno permesso di isolare la sorgente e procedere ad un primo spurgo della rete attraverso gli idranti antincendio. Al momento sono in corso i lavori per riconfigurare la rete e consentire al pozzo di servire la parte più ampia possibile della rete comunale. Durante la prossima notte si procederà alla pulizia del serbatoio. A partire dalla mattina di lunedì 9 agosto, presso la frazione di S. Anna, si è proceduto, poi per tutto il paese, alla distribuzione di bottiglie d’acqua alla popolazione".

Fino a questa sera alle 19 e per tutta la giornata di domani, verrà consegnata acqua in bottiglia per gli utilizzi necessari. Il punto di ritiro si trova in piazza Rosati Danta (piazza del Porto). Per chi fosse in difficoltà nel ritirare l'acqua, è possibile chiamare il Comune al numero 031821120. In più Acqua San Bernardo e l'hotel Argegno donano alla popolazione quattro bancali di acqua. Chi fosse interessato può recarsi a prendere la cassa (sei bottiglie per famiglia) fuori dal negozio Pavintelvi.

Necrologie