Attualità
In via Porta Spinola

AgriMercato di Mariano anticipa domani la festa di San Valentino

Agricoltori e i vivaisti festeggiano con iniziative nei mercati di Campagna Amica.

AgriMercato di Mariano anticipa domani la festa di San Valentino
Attualità Marianese, 11 Febbraio 2022 ore 15:29

Con la discesa dei contagi e lo stop alle mascherine all’aperto la festa di San Valentino diventa quest’anno il simbolo di un primo ritorno alla normalità che gli agricoltori e i vivaisti festeggiano con iniziative nei mercati di Campagna Amica in tutto il Paese, dove tornano a sfilare i fiori italiani degli innamorati, dalle rose ai ranuncoli, dai tulipani ai gigli, dai garofani alle gerbere.

AgriMercato di Mariano anticipa domani la festa di San Valentino

Per il comprensorio lariano, l’appuntamento è a Mariano Comense al Mercato Coperto di Campagna Amica in via Porta Spinola: l’azienda florovivaistica Bonacina sarà presente con le varietà di stagione e a disposizione dei consumatori per svelare i segreti su come farli durare più a lungo una volta portate a casa. In omaggio i decalogo di Campagna Amica che racconta il significato ciascun fiore.

Una mobilitazione per i fiori Made in Italy che dalla Capitale si allarga anche ad altre zone d’Italia, con tutto il programma delle iniziative nelle diverse regioni consultabile sul sito www.campagnamica.it:

“Si tratta, peraltro, di un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla difficile situazione che sta affrontando la filiera florovivaistica del nord Lombardia alle spese con i rincari delle materie prime – dall’energia, ai concimi, ai vasi e imballaggi in plastica, ai costi di trasporto – che mettono a rischio la sopravvivenza del settore” precisa Fortunato Trezzi, presidente di Coldiretti Como Lecco.

Per l’occasione verrà diffusa l’indagine della Coldiretti sui regali preferiti dagli italiani per San Valentino, ma anche un focus sull’impatto del caro energia sul settore florovivaistico e le difficoltà che le serre stanno attraversando pur di non far mancare agli italiani un appuntamento della tradizione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie