Attualità
buon compleanno!

Alla Rsa Pascoli di Cucciago Rita ha spento 100 candeline

La centenaria ha sempre vissuto a Como ed è la mamma del presidente del Consiglio comunale di Casnate.

Alla Rsa Pascoli di Cucciago Rita ha spento 100 candeline
Attualità Como città, 22 Novembre 2022 ore 17:35

Cento candeline spente per la signora Rita Vadacca alla Rsa Pascoli di Cucciago con una torta celebrativa tra i sorrisi degli operatori della casa di riposo, dei familiari e alla presenza anche del primo cittadino, Claudio Meroni.

Alla Rsa Pascoli di Cucciago Rita ha spento 100 candeline

Un pomeriggio pieno di allegria e gioia: nel pomeriggio di ieri, lunedì 21 novembre 2022, nella struttura di via Navedano è stato festeggiato il grande traguardo. La signora Rita è originaria di Milano e, prima di trasferirsi a Como in via Brambilla dove ha trascorso tutta la vita prima di entrare in struttura, era un’assidua frequentatrice del Teatro La Scala: l’opera, infatti, è sempre stata la sua grande passione.

Vedova da vent’anni, ha lavorato come impiegata e ha avuto due figli maschi, Silvano e Riccardo Leoni. Quest'ultimo è un volto noto a Casnate con Bernate, dove ricopre la carica di presidente del Consiglio comunale. Una grande famiglia quella della signora Rita: al suo fianco le nuore, Maria Rosa e Alba, i quattro nipoti e i cinque pronipoti, tra cui il più piccolo nato solo pochi giorni fa.

Rita è entrata in struttura lo scorso maggio e la sua famiglia è molto presente nel suo quotidiano: figli, nuore e nipoti le fanno visita spessissimo tenendole compagnia e standole vicino. Prima del Covid-19, era solita frequentare sia la chiesa, che il Teatro Sociale di Como tanto che non perdeva mai il concerto di Capodanno, oltre ad avere una grande passione per il gioco delle carte: per questo era solita organizzare partite di scala quaranta con i suoi vicini.

Seguici sui nostri canali
Necrologie