Menu
Cerca
Vacanze salve

Anticipazione confermata: da fine giugno la data del richiamo del vaccino sarà modificabile

"Poste sta implementando la piattaforma con una nuova funzionalità che consentirà il cambio data della seconda dose per tutti i cittadini".

Anticipazione confermata: da fine giugno la data del richiamo del vaccino sarà modificabile
Attualità Como città, 05 Giugno 2021 ore 08:36

L'anticipazione che abbiamo lanciato ieri mattina (e che attivava direttamente dal  responsabile Covid di Ats Insubria Marco Magrini) è stata confermata: dalla fine del mese di giugno, in Lombardia, la data del richiamo del vaccino sarà modificabile. A darne ufficialità è il Pirellone.

Anticipazione confermata: da fine giugno la data del richiamo del vaccino sarà modificabile

"La possibilità di effettuare 'cambi data' per la seconda dose, nel range individuato dalle varie tipologie di vaccino, è al momento consentita - utilizzando il call center regionale - solo per la categoria insegnanti impegnata in sessioni d'esame di Stato e scrutini". Lo comunica in una Nota l'Unità di Crisi per la campagna anti-Covid della Regione Lombardia spiegando che "su indicazione della Direzione Generale Welfare, Poste sta implementando la piattaforma con una nuova funzionalità che consentirà il cambio data della seconda dose per tutti i cittadini".

Secondo ik dirigente di Ats Magrini, una data già c'è ed è quella del 28 di giugno, ma al momento dalla Regione non si sbilanciano. "La nuova funzionalità - conclude la  infatti Nota - potrà essere operativa indicativamente dalla fine del mese di giugno".

Necrologie