Menu
Cerca
A Olgiate Comasco

Borsa di studio in memoria della maestra

Un concorso di disegno ha coinvolto gli alunni della docente della primaria di via San Gerardo, scomparsa nel mese di agosto dello scorso anno.

Borsa di studio in memoria della maestra
Attualità Olgiate, 05 Giugno 2021 ore 09:12

La compianta maestra Paola Catelli vive nella creatività dei suoi alunni. Il senso della borsa di studio istituita dalla famiglia dell’insegnante della scuola primaria di via San Gerardo a Olgiate Comasco, residente a Bizzarone, scomparsa nove mesi fa all’età di 49 anni, è nei fiori e nei volti disegnati dagli alunni.

Borsa di studio in memoria della maestra

Paola amava disegnare - ci sapeva fare - ed era appassionata di arte e fotografia. E proprio nel solco della creatività, i suoi alunni - lo scorso anno frequentanti la classe quinta della scuola primaria, ora in prima media - sono stati spronati a concorrere alla borsa di studio «Ci vuole un fiore». Premio (200 euro) consegnato giovedì 3 giugno, alle 13, nel cortile della Michelangelo Buonarroti, a Giulia Albonico per il carattere evocativo e originale della creazione artistica presentata. Inoltre, attestato di merito a Sirin Bechai e Sofia Secreti. Presenti le colleghe, commosse nel ricordare l’ultimo abbraccio virtuale di Paola, alla fine dello scorso anno scolastico, gli scolari delle classi prime e la dirigente Annamaria Bertoni.

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 5 giugno 2021  in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Necrologie