Attualità
il progetto

Cantiere delle paratie: al via la pavimentazione del lungolago tra Sant'Agostino e la Darsena Ceccato

Prima di tutto verranno spostate le baracche degli operai vicino alla Navigazione Lago di Como.

Cantiere delle paratie: al via la pavimentazione del lungolago tra Sant'Agostino e la Darsena Ceccato
Attualità Como città, 03 Settembre 2022 ore 10:32

Proseguono le attività connesse al cantiere delle paratie a Como. Dal 5 settembre 2022 è previsto lo spostamento delle baracche di cantiere da Sant’Agostino alla passeggiata di via Lungo Lario Trento nell’area che confina con l’attuale biglietteria della Navigazione.

Cantiere delle paratie: al via la pavimentazione del lungolago tra Sant'Agostino e la Darsena Ceccato

Ad annunciarlo è Palazzo Cernezzi. Le baracche di cantiere occuperanno una fascia di lungolago di circa 40 metri, a partire dalla biglietteria verso i giardini a lago. L’allestimento dell’area avrà una durata di circa una settimana: si partirà con la rimozione degli oleandri e delle siepi, quindi con la realizzazione di un camminamento provvisorio in cemento della larghezza di 2,5 metri a fianco della pavimentazione esistente, al fine di non precludere il passaggio pedonale. In seguito avverrà la posa della recinzione di cantiere e infine lo spostamento dei box degli uffici, spogliatoi e dei container per gli attrezzi.

"Tale spostamento consentirà la realizzazione della nuova pavimentazione per il tratto di lungolago compreso tra Sant’Agostino e la Darsena Ceccato che, secondo le previsioni contenute nel cronoprogramma dei lavori, sarà calpestabile a decorrere dal 31 dicembre 2022 e, come da accordi con Regione Lombardia, dal 31 marzo 2023 sarà calpestabile fino all’inizio di piazza Cavour (piazza esclusa), all’altezza del bar Monti" conclude la nota del Comune di Como.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie