“OLTRE IL COVID. LA RINASCITA”

Capolavoro per Lecco: cresce l'attesa per la serata con Beppe Severgnini

L'appuntamento sarà sabato 26 giugno alle 21 in piazza Garibaldi a Lecco.

Capolavoro per Lecco: cresce l'attesa per la serata con Beppe Severgnini
Attualità Brianza, 25 Giugno 2021 ore 10:14

Sarà il giornalista e scrittore Beppe Severgnini l’ospite della serata pubblica dal titolo “Oltre il Covid. La rinascita”, in programma sabato 26 giugno alle  21 in piazza Garibaldi a Lecco, promossa nell’ambito dell’evento “Capolavoro per Lecco”.

Oltre il Covid la rinascita: a Lecco appuntamento con Beppe Severgnini

Se infatti la mostra “Lotto. L’inquietudine della realtà. Lo sguardo di Giovanni Frangi” allestita presso il centro espositivo Palazzo delle Paure chiuderà ufficialmente Domenica 4 Luglio, l’Associazione Culturale Madonna del Rosario ha ritenuto importante creare un’occasione di riflessione con la comunità locale per riprendere i temi salienti dell’evento e i suoi valori.

“Capolavoro per Lecco” è stata un’esperienza significativa di ripresa culturale e spirituale, in un periodo così difficile per tutta la nostra comunità. - spiega Mons. Davide Milani, Prevosto di Lecco e presidente dell’Associazione - Un segnale importante di speranza per tutti, attraverso l’incontro con il capolavoro di Lorenzo Lotto e con il lavoro di Giovanni Frangi, ma soprattutto il volto giovane dei 330 ragazzi che hanno fatto da guida alle visite. Un’esperienza che è stata colta e apprezzata da tutti coloro che hanno avuto modo di entrare in contatto con la nostra proposta: dai visitatori ai media. Di questa ricchezza vogliamo rendere partecipe, con l’incontro di sabato prossimo, tutta la nostra comunità, cogliendo questa opportunità per ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo evento: dalle istituzioni che l’hanno condivisa - a cominciare dal Comune di Lecco, dalla Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Comunitaria Lecchese - alle aziende pubbliche e private che l’hanno sostenuta, dal comitato promotore ai ragazzi e ai volontari”.

"Una comunità che vive una speranza"

“A Beppe Severgnini - conclude Mons. Davide Milani - abbiamo affidato il compito di raccontarci alcuni esempi concreti di rinascita post-Covid che ha avuto modo di incontrare e scoprire in questi mesi. Una rinascita che non dimentica quanto successo, ma che esprime l’energia che ciascuno di noi può trovare in una comunità che vive una speranza”.

L’ingresso alla serata è libero, ad esaurimento dei posti. Restano in vigore le normative per contenere la diffusione del virus (mascherina, distanziamento e sanificazione mani).  Iscrizioni: www.capolavoroperlecco.it

Necrologie