Attualità
Storie sotto l'albero

Carabinieri in congedo: Colzani nuovo presidente

ll Giornale di Erba regala ai lettori di primacomo.it le più belle storie raccontate nel corso del 2022 sulle pagine del nostro settimanale.

Carabinieri in congedo: Colzani nuovo presidente
Attualità Erba, 31 Dicembre 2022 ore 09:00

Dopo 9 anni di presidenza targata Paolo Corbellini, cambio della guardia alla guida della sezione erbese dell’Associazione nazionale Carabinieri. Dallo scorso 5 luglio è ufficialmente Gianmario Colzani, 71 anni pontelambrese, il nuovo presidente dell’Anc. Colzani, già consigliere da una decina d’anni, è iscritto alla sezione fin dalla sua riapertura nel 1984 a opera del tenente Antonio Dettori, allora ancora comandante della stazione cittadina dei Carabinieri.

"Sono stato arruolato nell’arma dei Carabinieri nel 1971 e congedato nel dicembre del ‘72. Sono sempre rimasto molto legato all’Arma, perché quell’esperienza per me è stata molto positiva ed è stato come entrare in una grande famiglia - spiega Colzani - Ecco che ho dunque accettato questo incarico con onore, lusingato dalla fiducia che mi è stata accordata".

Prima di lui, alla guida dell’Anc di Erba c’erano stati il maresciallo capo Giovanni Piano, il tenente Dettori e il Carabiniere ausiliario Corbellini:

"Antonio ha costruito la storia della nostra associazione e ne è ancora l’anima pulsante, Paolo è un carissimo amico. Non mi faranno mancare il loro supporto. Così come il vice Marcello Bellei e il segretario Luca Baronti".

Obiettivi e valore aggiunto

Tra gli obiettivi dell’Anc c’è l’incremento delle iscrizioni:

"Siamo un centinaio, tra Carabinieri in congedo, familiari e simpatizzanti. Il Covid ha bloccato le attività e anche lo spirito delle persone. Per questo abbiamo perso iscritti. Voglio spronare a tornare a riprendere il sostegno all’associazione: ci troviamo tutti i martedì, dalle 21 alle 23, nella sede di via Parini. Da qualche mese, infatti, abbiamo lasciato Albavilla e siamo finalmente tornati a Erba, da sempre luogo del nostro sodalizio".

Il valore aggiunto della sezione cittadina sono i volontari:

"Vogliamo implementare il gruppo: i volontari sono l’immagine dell’Anc. Grazie a loro sono possibili i servizi al fianco della Polizia locale nelle diverse manifestazioni o quelli di prevenzione. Questi ultimi in particolare nella città di Erba, in orario serale. Insomma, una presenza costante e attiva sul territorio di cui siamo orgogliosi".

A esprimere parole di stima verso Colzani, è l’uscente Corbellini:

"Sono nell’Anc di Erba dal 1989 e 12 anni fa sono entrato a far parte del direttivo. Per 9 anni ne sono stato presidente e ho ricoperto questo ruolo con onore, ma era giusto un cambiamento. Per esigenze professionali e personali non potevo più portare avanti il sistema come merita. Lascio l’asso -ciazione in buonissime mani, augurando a Gianmario di raggiungere traguardi ambiziosi. Insieme a lui un gruppo di volontari (coordinati da Alessandro Barbaresi e dal suo vice Costantino Carrara, ndr) che sono il motore della nostra associazione".

Seguici sui nostri canali
Necrologie