Attualità
Gli incontri

Como: minorenni stranieri soli sul territorio aumentati del 50%. Il Comune cerca una soluzione

Per presentare i dati, le iniziative, le possibili modalità di pronta accoglienza e le eventuali soluzioni operative il 14 novembre a Palazzo Cernezzi ci sarà una giornata di lavori sul tema “Como, città di confine. Quale progettualità per i minori stranieri non accompagnati?”.

Como: minorenni stranieri soli sul territorio aumentati del 50%. Il Comune cerca una soluzione
Attualità Como città, 10 Novembre 2022 ore 10:41

Il territorio comasco continua a presentarsi, come nelle annualità passate, come bacino di rinvenimento di numerosi minorenni stranieri soli. In particolare, si sta registrando un importante incremento di ritrovamenti di minorenni stranieri soli sul territorio comunale, con un aumento di circa il 50% degli arrivi da un anno all’altro.

Como: minorenni stranieri soli sul territorio aumentati del 50%. Il Comune cerca una soluzione

Per presentare i dati di questo fenomeno, le iniziative, le possibili modalità di pronta accoglienza e le eventuali soluzioni operative per i bisogni di cura dei minori stranieri non accompagnati il Comune di Como organizza una giornata di lavori, che si terrà il 14 novembre 2022 a Palazzo Cernezzi, sul tema “Como, città di confine. Quale progettualità per i minori stranieri non accompagnati?”.

Parteciperanno alla sessione del mattino, aperta al pubblico, Alessandro Fermi, presidente del Consiglio di Regione Lombardia, Nicoletta Roperto, vice sindaco e assessore alle Politiche educative, sociali, abitative, Riccardo Bettiga, garante per l’infanzia e per l’adolescenza di Regione Lombardia, Maria Antonietta Luciani, dirigente del settore Politiche sociali e giovanili del Comune di Como, Viviana Valastro, project manager Never Alone Italia. L'incontro sarà moderato dalla docente dell'Università di Milano Bicocca Anna Granata.

Nel pomeriggio, invece, si terrà la sessione di lavoro con i soggetti del terzo settore e i tutori volontari. Partecipano Valentina Polizzi, referente programmi Lombardia e Liguria Save the Children, Liviana Marelli, presidente La Grande Casa scs, Tiziana Colasanti, coordinatrice Tavolo regionale sui MSNA. E anche questo secondo appuntamento verrà moderato dalla professoressa Granata.

L'iscrizione è obbligatoria entro il 12 novembre per cittadini e tutori volontari scrivendo alla mail servizisociali@comune.como.it. Per aderire invece ai lavori del terzo settore, che si terranno nel pomeriggio, è necessario manifestare interesse in risposta all’avviso pubblicato all’Albo pretorio del Comune di Como.

Seguici sui nostri canali
Necrologie