Attualità
Sabato 8 ottobre

Como si prepara ad ospitare la Notte della Moda, sabato al Paolo Carcano

Il progetto della "Notte della Moda" è finalizzato a mettere in evidenza le capacità degli studenti e il loro contributo a una nuova elaborazione delle eccellenze del Made In Italy.

Como si prepara ad ospitare la Notte della Moda, sabato al Paolo Carcano
Attualità Como città, 04 Ottobre 2022 ore 15:31

La moda è da sempre sospesa tra tradizione e futuro, costruisce stili destinati a fare epoca ed eleva le consuetudini a storia del costume. Per questo si avvicina all’arte, impegnata a creare suggestioni sempre innovative e a proiettare le forme in nuovi modi. È questo il filo rosso che animerà la "Notte della Moda", che si terrà sabato 8 ottobre, a partire dalle 20, presso la sede del Setificio Paolo Carcano di Como.

Como si prepara ad ospitare la Notte della Moda, sabato al Paolo Carcano

Un Evento che tende a sottolineare ed enfatizzare il legame simbiotico che da sempre lega nella scuola arte e moda, talento e creatività. La manifestazione si dipanerà appunto tra creatività, moda e sostenibilità, con eventi, performance e installazioni che esploreranno il tema Moda in tutta la sua pluralità di sensi e con una contaminazione di linguaggi e forme espressive.

Alta artigianalità, impiego di materiali innovativi, attenzione al riciclo e alla sostenibilità, ricerca e sperimentazione caratterizzano la proposta formativa dell’istituto, raccontata all’interno della
cornice della "Notte della Moda".

La "Notte della Moda" è un evento promosso dalla Rete TAM, una rete nazionale di istituti tecnici e professionali che operano in vari settori dell’area moda. Più di 30 scuole, distribuite su tutto il
territorio nazionale, presenteranno il 7 e l’8 ottobre attraverso i lavori degli studenti la qualità della loro offerta formativa.

Il progetto della "Notte della Moda" è finalizzato a mettere in evidenza le capacità degli studenti e il loro contributo a una nuova elaborazione delle eccellenze del Made In Italy, il tutto con uno sguardo attento alla sostenibilità, che sempre più permea la filiera della moda, consentendo sviluppi virtuosi della catena produttiva e permettendo la realizzazione di prodotti sempre più in linea con le richieste di un pubblico impegnato e attento a qualità e rispetto dell’ambiente.

Il programma

20:00 - Benvenuto dei trampolieri di Parada par Tücc presso la Zona Esterna Istituto;
21:10 - Saluti della Dirigenza presso l’atrio dell’Istituto;
20:00 – 22:00 - Apertura Straordinaria Museo Della Seta;
20:00 - Esposizione opere degli artisti Yari Miele, Valerio Gaeti, presso zona Esterna, Piano interrato;
20:30 - Scacchi, lezioni e sfide a cura del Circolo di scacchi Como nelle postazioni create nell’atrio antistante la biblioteca;
20:30 – 21:00 – 21:30 - Tour guidati della Scuola e dei Laboratori di tessitura e di chimica;
20:30 - Reverse Shadow – Cortometraggio di Janie Geiser proiettato sulla facciata dell’istituto;
20:30 - 21:30 - Spettacolo di Burattini a cura della “Compagnia dei Pigliapupazzi” presso l’aula Corsi al 4° piano;
21:30 - Sfilata “Seti rinnova la moda” a cura del Corso moda coordinato dalla sig.ra Cantaluppi;
22:00 - Premiazione degli allievi del Corso di Chimica quadriennale Aula 59, primo piano;
22:30 - Rinfresco a cura della ditta Sodexo presso l’atrio posteriore dell’Istituto;
23:30 - Esibizione musicale live di 7GRANI band presso Zona antistante il bar;

Esposizioni

Fondazione Antonio Ratti – Corridoio Laboratorio Chimica e Tessitura;
Liceo Artistico – Aula 79/80, 3° piano;
Corso Moda – Atrio ingresso e Museo della Seta;

Seguici sui nostri canali
Necrologie