Attualità
Evento

Consegnati a Mantova gli Oscar Green di Coldiretti Lombardia

Tra i premiati anche un imprenditore di Albiolo.

Consegnati a Mantova gli Oscar Green di Coldiretti Lombardia
Attualità Bassa Comasca, 18 Settembre 2022 ore 09:34

Lavoro, dalla fattoria digitale alla cascina degli antichi cereali.

Riconoscimenti all'innovazione giovane in agricoltura

Dalla fattoria digitale, che con big data e satelliti riduce gli sprechi e aumenta la sostenibilità, alla cipolla medioevale eredità dei monaci benedettini e sigillo di biodiversità, dalla montagna che rivive all’integratore naturale per terreni ottenuti dagli scarti della lavorazione del verde.  Sono alcuni dei progetti premiati ieri, sabato 17 settembre, durante la giornata degli Oscar Green, i riconoscimenti all’innovazione giovane in agricoltura consegnati dalla Coldiretti regionale a Palazzo Ducale a Mantova.

La cascina dei cereali antichi di Albiolo

Per la categoria "Custodi d'Italia", premio a Pietro Castelli. Ha 25 anni e  con grande dedizione è riuscito a trasformare la sua passione nel suo lavoro: ha convinto i genitori ad allargare l’attività agricola di famiglia, affiancando al giardinaggio anche la coltivazione di cereali antichi che oggi porta avanti su terreni recuperati da uno stato di abbandono. Tra i punti di forza della sua produzione c’è il “Carlunin”, un antico mais rosso coltivato dai suoi antenati. Partendo dai pochi semi che è riuscito a reperire, Pietro oggi coltiva diversi campi con questa varietà, che richiede una raccolta manuale. Altra coltivazione è il frumento “Ardito”, una varietà coltivata più di cento anni fa che risulta essere più resiliente rispetto a quelle moderne anche a fenomeni come la siccità. La filiera è totalmente interna: il materiale di scarto vegetale prodotto dal giardinaggio viene utilizzato come concime. Da un anno circa, nell’azienda è attivo anche un mulino a pietra che Pietro utilizza per lavorare tutti i cereali coltivati e trasformarli in farina.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie