Attualità
L'incontro

"Cuore e Polmoni: un unico apparato": a Cantù un seminario sulle patologie dei due organi

Ci sarà un focus sulla tubercolosi, quale patologia spesso dimenticata, ma attuale e con un nuovo impatto nella nostra realtà.

"Cuore e Polmoni: un unico apparato": a Cantù un seminario sulle patologie dei due organi
Attualità Canturino, 26 Settembre 2022 ore 16:51

S'intitola "Cuore e Polmoni: un unico apparato" il seminario che si terrà venerdì 30 settembre nella sala Formazione "Luigi Frigerio" di Labor Medical in Via Brianza a Cantù. Il convegno vuole mettere in evidenza due patologie: quella cardiaca e quella polmonare.

"Cuore e Polmoni: un unico apparato": a Cantù un seminario sulle patologie dei due organi

Il convegno, patrocinato dal COF Lanzo Hospital, analizza e spiega gli ultimi studi medici sottolineando come, alla luce del nuovo panorama sanitario nazionale toccato dall’emergenza Covid-19, nel soggetto anziano questo tipo di patologie determinano, in modo molto grave, un peggioramento dello stato di salute.

In questo contesto verrà approfondito il tema delle patologie polmonari parlando in modo approfondito di BPCO con particolare attenzione all’uso e al valore dell’esame spirometrico come test principale della funzionalità respiratoria e alla ventilazione non invasiva. Sarà esaminato il cambiamento di queste patologie e i rispettivi trattamenti alla luce della pandemia che ha colpito il mondo. Un team di esperti, che sono stati in prima linea nel trattare molti pazienti affetti da Covid-19, porteranno le proprie conoscenze specialistiche per fornire importanti aggiornamenti su malattie già di per sé molto complesse e gravi.

Ci sarà un focus sulla tubercolosi, quale patologia spesso dimenticata, ma attuale e con un nuovo impatto nella nostra realtà e un focus sulla tosse, che rappresenta un meccanismo di difesa primario per la protezione delle vie aeree e per il fisiologico funzionamento dell’apparato respiratorio. Nelle relazioni finali verranno trattate, da un punto di vista cardiologico, le apnee ostruttive e le aritmie, illustrando le nuove possibilità di diagnosi e di gestione del paziente.

Seguici sui nostri canali
Necrologie