Attualità
A Mariano

Da lunedì un nuovo medico di base per 650 assistiti

Una bella notizia dunque per i marianesi che si trovano in difficoltà a causa dei pensionamenti di diversi medici.

Da lunedì un nuovo medico di base per 650 assistiti
Attualità Marianese, 05 Marzo 2022 ore 09:00

Il prossimo 7 marzo un nuovo medico di base inizierà la sua attività a Mariano. Si tratta della dottoressa Giovanna Viganò e la conferma è arrivata direttamente da parte di Ats Insubria.

Da lunedì un nuovo medico di base per 650 assistiti

"Il 7 marzo nell’ambito di cui fa parte il Comune di Mariano prenderà servizio un nuovo medico che darà disponibilità per 650 posti/assistiti - hanno comunicato da Ats, annunciando anche che ad oggi tutti i marianesi rimasti senza medico sono stati aiutati nel cambio - Tutti gli assistiti hanno un medico di riferimento sebbene qualche medico abbia, ad oggi, un carico assistiti molto alto".

Una bella notizia dunque per i marianesi che si trovano in difficoltà a causa dei pensionamenti di diversi medici di base. La situazione a Mariano, infatti, era diventata molto complicata dopo i cinque pensionamenti che hanno caratterizzato il 2021 sul fronte dei medici di base: nello specifico lo scorso 31 dicembre hanno appeso il camice al chiodo due importanti e storici medici di base del territorio, ovvero il dottor Nicolino Sanzari e il dottor Carlo Ratti. I loro pensionamenti si sono aggiunti a quelli dello scorso autunno del dottor Giacomo Longoni e della dottoressa Francesca Verga, anticipati a loro volta dal pensionamento della storica dottoressa Laura Bizzozero all’inizio del 2021.

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 5 marzo 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie