Attualità
La novità

Famiglia Comasca presenta il libro "C'era una volta a Como. Ricordi e immagini di qualche anno fa"

Rievoca luoghi, situazioni, riti e negozi storici di una Como che non c’è più e che ha caratterizzato per decenni la città, a cavallo tra il vecchio e il nuovo secolo

Famiglia Comasca presenta il libro "C'era una volta a Como. Ricordi e immagini di qualche anno fa"
Attualità Como città, 07 Dicembre 2022 ore 12:39

Un libro che ripoterà tutti indietro nel tempo per rivedere una Como che ora non c'è più, ma che rimane impressa nei ricordi dei suoi cittadini e frequentatori: questo il progetto di Famiglia Comasca che giovedì 8 dicembre 2022 allo Spazio Natta presenta "C'era una volta a Como. Ricordi e immagini di qualche anno fa".

Una Como che non c'è più riscoperta da Famiglia Comasca

La Famiglia Comasca presenta in anteprima il libro strenna per il Natale 2022 giovedì 8 dicembre alle ore 18.00 alla Spazio Natta a Como. Il libro “C’era una volta a Como. Ricordi e immagini di qualche anno fa” edito da Carlo Pozzoni Fotoeditore, rievoca luoghi, situazioni, riti e negozi storici di una Como che non c’è più e che ha caratterizzato per decenni la città, a cavallo tra il vecchio e il nuovo secolo. I testi di Marco Guggiari (giornalista professionista e autore di libri di carattere locale) e le fotografie di Carlo Pozzoni (fotoreporter e foto editore), ci riportano agli anni dell’infanzia e della giovane età.

Nel libro, arricchito da un centinaio di immagini inedite rigorosamente in bianco e nero, rivivono le emozioni e la magia dei magazzini di giocattoli Mantovani, della casa musicale Baragiola & Zeppi, di sale cinematografiche, librerie e pasticcerie che hanno segnato un’epoca.

Vengono riproposti i viaggi a bordo delle filovie, le visite al giardino zoologico, le fiere di tradizione popolare. Le suggestioni della memoria e i nitidi scatti fotografici riconducono alle cabine telefoniche della Stipel gestite dalle signorine in grembiule nero, al velodromo dello stadio Sinigaglia, un tempo traguardo del Giro di Lombardia, e a tanto altro ancora.

Le oltre cento pagine di flashback, godibili alla lettura e alla vista, offrono uno spaccato della città che generazioni di comaschi hanno conosciuto, vissuto e apprezzato.

La copertina del libro

Famiglia Comasca, C'era una volta a Como

Seguici sui nostri canali
Necrologie