Attualità
Solidarietà

Guerra in Ucraina: mette a disposizione il bar per raccogliere materiale

Lorenzo Stocco: "Abbiamo dato vita a una tre giorni di raccolta, iniziata ieri, venerdì, e che proseguirà sino a domani, domenica".

Guerra in Ucraina: mette a disposizione il bar per raccogliere materiale
Attualità Canturino, 05 Marzo 2022 ore 10:50

Guerra in Ucraina e gran cuore dei canturini.

L'iniziativa di Lorenzo Stocco

Ha deciso di mettere a disposizione il suo locale per promuovere una raccolta di beni di prima necessità da spedire in Ucraina, in aiuto alla popolazione colpita dalla bombe. L’iniziativa è stata promossa da Lorenzo Stocco, titolare del noto Caffecchio in piazza Orombelli a Fecchio.

Beni di prima necessità per i civili

"L’idea ci è venuta dopo aver parlato con delle ragazze ucraine, che avevano scritto su facebook a proposito della raccolta di beni di prima necessità per la popolazione colpita dalla guerra - ha raccontato Stocco - Le ho contattate e ho detto loro che non solo mettevamo a disposizione cibo e medicinali, ma anche gli spazi del bar come punto di raccolta per questa iniziativa. Loro hanno accettato. Così abbiamo dato vita a una tre giorni di raccolta, iniziata ieri, venerdì, e che proseguirà sino a domani, domenica. Il materiale sarà consegnato direttamente a loro, che lo consegneranno alle persone in difficoltà in Ucraina. Penso che la collaborazione di tutti sia fondamentale per aiutare le persone colpite dalla guerra, nella speranza che questo conflitto possa finire il prima possibile".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie