Attualità
in edicola

I resti dell'auto blindata della scorta di Falcone in una teca a Cantù. Molteni: "Orgoglioso della mia città"

Per una settimana nella piazza centrale della città.

I resti dell'auto blindata della scorta di Falcone in una teca a Cantù. Molteni: "Orgoglioso della mia città"
Attualità Canturino, 02 Ottobre 2021 ore 10:36

La teca con all’interno ciò che resta dell’auto blindata che faceva da scorta al giudice Giovanni Falcone sarà collocata in piazza Garibaldi a Cantù per una settimana.

I resti dell'auto blindata della scorta di Falcone in una teca a Cantù

E' questo il forte messaggio di una città in prima linea contro le mafie è stato pensato e organizzato dalla Consulta permanente sulla Sicurezza e la legalità insieme all’Amministrazione comunale. L’iniziativa si inserisce all’interno di un ciclo di eventi, ancora in attesa di definizione, che si svolgerà da lunedì 25 a sabato 31 ottobre.

"Una scelta importante, coraggiosa che testimonia la sensibilità della nostra città nei confronti di chi ha sacrificato la propria vita per i valori della legalità e del senso del dovere nei confronti dello Stato - ha commentato il sottosegretario canturino Nicola Molteni - In quella occasione ribadiremo che la lotta alle mafie e a tutte le forme di criminalità è un dovere della comunità e di ogni singolo individuo. Sono orgoglioso che la mia città, simbolo da sempre di lavoro, operatività e creatività diventi un modello virtuoso di legalità e di impegno civico e civile verso le nuove generazioni".

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 2 ottobre 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Necrologie