Attualità
L'evento

Il Campus Musica Invernale fa tappa a Inverigo

L'obiettivo: far sperimentare ai ragazzi un nuovo modo di interpretare la musica che si suona, mettendosi nell'ottica dello stesso compositore

Il Campus Musica Invernale fa tappa a Inverigo
Attualità Erba, 11 Gennaio 2023 ore 12:14

II Campus musicale invernale farà tappa quest'anno al Centro Manifestazioni Mercato coperto di Mendrisio sabato 14 gennaio alle 20.30 ma anche e soprattutto presso la palestra comunale delle scuole medie "F. Meda" di Inverigo domenica 15 gennaio alle 18.

Il Campus Musica Invernale fa tappa a Inverigo

Proprio nei primi giorni del 2023 ha avuto luogo l'ormai tradizionale CMI organizzato dal Corpo Musicale "Mons. G. Nava" di Lurago d'Erba. Cinque intensi giorni all'insegna della musica per orchestra di fiati, dell'approfondimento musicale e dello stare insieme che vede coinvolti una ottantina di giovani tra gli 8 ed i 25 anni, uniti dalla stessa passione. La provenienza dei ragazzi sarà da tutta la Lombardia, ma il campus è aperto pure ai ragazzi ticinesi e, anche quest'anno, diversi giovani della Musica Unione Novazzano e del Canton Ticino vi hanno aderito. Da questa collaborazione è nata l'idea di portare uno dei due concerti finali del CMI a Mendrisio.

Il direttore artistico e musicale fin dalla nascita di questo progetto è il M° Umberto Valesini, diplomato in Clarinetto presso il conservatorio G.Verdi di Como con il M° Carlo Dell'Acqua e una Laurea Magistrale in Wind Orchestra Conducting sotto la guida del M° Franco Cesarini presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano e attualmente docente di ruolo per la classe di clarinetto nella scuola secondaria di primo grado statale ad indirizzo musicale, fondamentale insieme al presidente del Corpo Musicale di Lurago d'Erba Paolo Conti. A dirigere il gruppo di giovani è stato invitato quest'anno il compositore e direttore statunitense, Randall D. Standridge.

Si tratta di una peculiarità propria del Campus Musicale: far sperimentare ai ragazzi un nuovo modo di interpretare la musica che si suona, mettendosi nell'ottica dello stesso compositore, oltre a potersi confrontare con uno stile di direzione differente rispetto a quello generalmente vissuto. Quest'anno, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, sarà un compositore e direttore internazionale a dirigere i ragazzi del CMI: Randall D. Standridge, laureato in educazione musicale e detentore di un master in composizione musicale all'Arkansas State University.

E ora si annuncia l'atteso concerto CMI in programma alla palestra comunale delle scuole medie di Inverigo domenica 15 gennaio alle 18. I protagonisti sono 80 ragazzi che hanno scelto di vivere il progetto secondo lo stile per cui è nato ormai quasi dieci anni fa: “far ricaricare le pile”, dando loro l'opportunità di cimentarsi con un repertorio che spinga a rinnovarsi e a voler studiare, per migliorare e crescere sempre.

Seguici sui nostri canali
Necrologie