Attualità
l'evento

Il World Dance Award torna a Como e organizza con Città Fratelli Tutti flash mob ed spettacoli in centro

All'interno della manifestazione del 20, 21 e 22 maggio, una grande iniziativa che coinvolge il centro della città e i suoi cittadini.

Il World Dance Award torna a Como e organizza con Città Fratelli Tutti flash mob ed spettacoli in centro
Attualità Como città, 18 Maggio 2022 ore 12:16

Il World Dance Award - Performing Arts Event giunge alla sua quarta edizione a Como, ma con una storia ventennale alle spalle. Il progetto internazionale di danza promosso e organizzato dall’Associazione Culturale Art&culture events in sinergia con Enti, Istituzioni e Partners privati, ha un obiettivo fondamentale: la valorizzazione della cultura e dell’arte coreutica come fattore educativo e di crescita ed è a questo proposito che si rivolge, primi fra tutti, ai giovani.

Il World Dance Award torna a Como e organizza con Città Fratelli Tutti flash mob ed spettacoli in centro

Giovani talenti che la manifestazione ed in particolare il concorso mirano a sostenere, grazie ad una competizione aperta a danzatori non ancora professionisti provenienti da ogni parte del mondo. I vincitori, decretati da una giuria internazionale di coreografi, verranno premiati con borse di studio, internship prestigiose, attrezzature per la danza. Ma è tutta la città di Como ad essere coinvolta, e con lei le realtà che vi operano. Quest’anno WDA porta il concorso fuori dal Teatro Sociale, l’arte oltre i luoghi tradizionalmente deputati. E non certo a caso questa edizione ha quale filo conduttore il tema della cura.

A collaborare con Art&culture Events nella realizzazione di un progetto così articolato, due partners d’eccezione: l’Accademia e Liceo Musicale Coreutico Giuditta Pasta e l’iniziativa civica Como Città Fratelli Tutti che hanno messo a disposizione le loro peculiarità artistiche l’una e sociali l’altra.

Un fine settimana di eventi che partono con la Welcome Night di venerdì 20 maggio al ristorante Al Casnati, gestito dagli allievi dell’Istituto Alberghiero Gianni Brera di Como. Una notte di benvenuto per i giurati, i partner e sostenitori, i rappresentanti delle associazioni del territorio. Il ricavato dell'iniziativa verrà interamente devoluto a beneficio della Fondazione Caritas Solidarietà Servizio Onlus di Como, che gestisce insieme a Incroci Onlus la mensa serale di solidarietà per persone vulnerabili e senza dimora.

Domenica 22 maggio sarà una giornata per prendersi cura del territorio e delle relazioni che ci uniscono. La danza, protagonista assoluta, si spargerà nelle principali piazze e vie di Como: sotto la guida di Matteo Addino, coreografo e danzatore internazionale, il gruppo di giovani e giovanissimi talenti Experience Dance Company creerà momenti artistici inediti e site specific. Con loro, ad animare la città, le realtà del territorio che fanno parte di Como Città Fratelli. Tutti coinvolgeranno i cittadini in laboratori, spettacoli itineranti, letture animate. Ci sarà anche la Biblioteca Vivente, che racconta storie di vita vera attraverso la voce dei loro protagonisti.

Per tutta la giornata, dalle 9 alle 16.30 per le vie del Centro Storico ci saranno flash mob e momenti artistici inediti e site specific, con due appuntamenti da non perdere: alle 11.30 in piazza Cavour e alle 16 in piazza Verdi. Al mattino in piazza Verdi ci saranno Luminanda con “Connections”, un percorso artistico inclusivo realizzato in collaborazione con il Museo della Seta di Como, e We For The Planet con l’esposizione del report “Giustizia climatica e giustizia sociale: le due facce del XXI secolo”. Ma anche Allincirco e Parada par Tücc con giocoleria, mangiafuoco, un workshop fotografico e azioni diffuse.  Nel pomeriggio ci sarà Cometa con gli spettacoli messi in scena dai suoi bambini. In piazza Grimoldi per tutto il giorno sarà presente la Biblioteca Vivente con storie di vita vera e ai margini raccontate dai loro protagonisti e A Voce Alta con “Letture ad Alta Voce”. Infine in piazza Cavour ci sarà Nuovi Orizzonti con laboratori per grandi e piccini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie