Attualità
taglio del nastro

Inaugurata la nuova sede della Protezione civile della Comunità Montana

L'opera è stata resa possibile grazie al finanziamento di 273.000 euro da parte di Regione Lombardia

Inaugurata la nuova sede della Protezione civile della Comunità Montana
Attualità Lago, 14 Gennaio 2023 ore 17:02

Inaugurata questa mattina, sabato 14 gennaio 2023 la nuova sede del Gruppo Intercomunale di Protezione Civile della Comunità Montana Lario Intelvese.

Inaugurata la nuova sede della Protezione civile della Comunità Montana

Alla cerimonia hanno preso parte il sottosegretario al Ministero dell'Interno Nicola Molteni, il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi, il sottosegretario di Regione Lombardia Fabrizio Turba, l'Amministrazione provinciale e moltissimi sindaci dei territori afferenti.

"Un momento importante, speciale, storico per il territorio della Comunità Montana di Lario Intelvese. La Protezione Civile è orgoglio nazionale, un fiore all’occhiello del nostro sistema di pronto intervento e di prevenzione, a servizio dei territori, dei sindaci e delle Comunità locali - ha commentato il sottosegretario Molteni - Un ringraziamento per la preziosa opera messa in campo ogni giorno dai volontari, i Vigili del Fuoco, le forze dell’ordine, la Polizia di Stato, al servizio dei cittadini, in particolare durante l’emergenza sanitaria, grazie alla quale si è difeso il senso di Comunità dei territori".

E ha aggiunto durante la cerimonia che si è svolta a Centro Valle Intelvi: "La nuova sede operativa del Gruppo Intercomunale della Protezione Civile di Centro Valle Intelvi, realizzata grazie ai finanziamenti della Regione Lombardia, sarà un presidio di eccellenza per la tutela e la sicurezza di tutta la Comunità".

Il sottosegretario Turba ha ringraziato le donne e gli uomini della Protezione Civile, antiincendio boschivo e del Soccorso alpino per il grande supporto dato al territorio, in modo particolare, con lo straordinario lavoro profuso nell’Hub Vaccinale di Villa Erba durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e per gli eventi calamitosi che hanno colpito pesantemente il nostro territorio.

Turba ha inoltre ribadito l’importanza dell’associazionismo che rappresenta la colonna portante dell’attività di Regione Lombardia a servizio del nostro territorio e dei cittadini. “Sono soddisfatto di aver dato il mio contributo per la realizzazione della nuova sede di protezione civile della Comunità Montana Lario Intelvese, grazie al finanziamento di 273.000 euro da parte di Regione Lombardia, è stato possibile realizzare in tempi record questa sede che, grazie all’ubicazione in una zona strategica, permetterà di agevolare i nostri volontari nelle varie attività di prevenzione e gestione del territorio montano".

protezione civile comunità montana
Foto 1 di 3
protezione civile comunità montana
Foto 2 di 3
protezione civile comunità montana
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali
Necrologie