Attualità
lavori

Interventi nel cimiteri comaschi, il Comune mette a budget 960mila euro

L'assessore Pettignano: "Fin dallo scorso anno abbiamo iniziato con le opere più urgenti, come al cimitero di Albate".

Interventi nel cimiteri comaschi, il Comune mette a budget 960mila euro
Attualità Como città, 19 Ottobre 2021 ore 09:45

Nel DUP (Documento Unico di Programmazione) 2022 -2024 approvato dal Consiglio comunale di Como sono stati inseriti lavori di edilizia cimiteriale per un importo complessivo di 960mila euro.

Interventi nel cimiteri comaschi

In dettaglio gli interventi previsti sono:

- CIMITERO MAGGIORE: MESSA IN SICUREZZA E COSTRUZIONE DI UN TRATTO DI MURO DI SOSTEGNO TERRA PROSSIMO AL FORNO CREMATORIO [importo complessivo dell'opera € 297.500,00]

- CIMITERO DI CIVIGLIO - MESSA IN SICUREZZA E RICOSTRUZIONE / RIPRISTINO FUNZIONALITA' MURI DI RECINZIONE/SOSTEGNO [importo complessivo dell'opera € 252.500,00]

- CIMITERO DI MONTE OLIMPINO RIFACIMENTO/ADEGUAMENTO PARAPETTI, RIFACIMENTO DI UNA SCALA, INTERVENTI DI CONSOLIDAMENTO STATICO/STRUTTURALE DI PILASTRI E STRUTTURE ORIZZONTALI, RIFACIMENTO DELLA RETE LOCALE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE, OPERE VARIE [importo complessivo dell'opera € 410.000,00]

"Questi interventi di fatto hanno potuto essere intrapresi solo dopo l'assestamento di bilancio approvato a settembre – spiega l’assessore all’Edilizia Cimiteriale Francesco Pettignano – Sicuramente vorremmo fare di più da subito, ma fin dallo scorso anno abbiamo iniziato con le opere più urgenti, come al cimitero di Albate, a fronte di una carenza di interventi che si è protratta per anni, la manutenzione straordinaria. Il completamento di questi interventi è previsto entro il 31 settembre 2022".

E' inoltre previsto l'affidamento di lavori in Accordo Quadro entro il 31 dicembre 2021 per un totale di 345mila euro. In dettaglio interventi previsti sono:

- RIPRISTINO DELLA SCALA DI ACCESSO AL PRIMO PIANO DELLA GALLERIA DEI COLOMBARI DEL CAMPO M DEL CIMITERO MAGGIORE E DEL VANO O SUA DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE - importo € 110.000,00

- MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RISANAMENTO CONSERVATIVO DELLE COPERTURE DEI COLOMBARI NORD - EST DEL CAMPO A DEL CIMITERO MAGGIORE - importo € 130.000,00

- Prevenzione incendi Forno Crematorio - parte impiantistica e finiture- - importo € 55.000,00

E’ stato assegnato il Contratto Attuativo 22 dell’Accordo Quadro 4 per la messa in sicurezza delle botole dei sepolcri dei cimiteri di Monte Olimpino e Maggiore, il cui importo stimato è di € 50.000 a seguito di una rilevata situazione di oggettivo pericolo. Situazione che ha condotto all’approvazione del documento di fattibilità per la manutenzione straordinaria dei cimiteri di importo pari a € 317.565,03. Questo intervento comprende la sistemazione definitiva delle botole ed è stato inserito nell’annualità 2022 del POP 2022-2024.

Infine si segnala che per assicurare la funzionalità del forno crematorio è stato predisposto anche il documento di fattibilità per la sostituzione dello scambiatore di calore, rifacimento integrale della linea di cremazione e altri interventi per un importo di € 320.000, inserito nell’annualità 2021 del POP 2021.

Nell'anno 2021, a bilancio assestato, risulta disponibile la somma complessiva di € 90.000,00 per l'abbattimento delle barriere architettoniche nelle aree cimiteriali. Di questa somma il settore prevede di spendere € 25.000,00 per l'abbattimento delle barriere architettoniche dell'ingresso principale del cimitero di Lora. E' già stato fatto uno studio di fattibilità per il posizionamento di due servoscala per un importo stimato di 30.000 euro. Le eventuali somme residue verranno utilizzate in altre aree cimiteriali, in particolare quella di Camnago Volta.

Necrologie