Attualità
la rassegna

La nuova edizione del Festival del Legno di Cantù è in cantiere: sarà un Museo diffuso

La città tornerà ad omaggiare il manifatturiero del settore Legno arredo dall'11 al 20 novembre prossimo.

La nuova edizione del Festival del Legno di Cantù è in cantiere: sarà un Museo diffuso
Attualità Canturino, 12 Settembre 2022 ore 16:35

Il Festival del Legno arriva a Cantù, città del mobile, e torna con una decima edizione ricca di sorprese. "Ieri, oggi e domani: prove di Museo diffuso", in virtù del bando vinto dei mesi scorsi dal Comune, è il tema portante dell’anno che coinvolgerà la città dall’11 al 20 novembre 2022, con la volontà di ingrandire i progetti di promozione dello shopping cittadino e del sistema economico produttivo.

La nuova edizione del Festival del Legno di Cantù è in cantiere

Guidata da questo obiettivo, recepite le nuove indicazioni di Regione Lombardia per la progettualità dei Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana, l’edizione 2022 del Festival del Legno si annuncia come parte integrante e fiore all’occhiello del progetto Duc Distretto Urbano del Commercio.

Le sedi principali di sviluppo saranno i luoghi simbolo di Cantù: la Ex Chiesa di Sant’Ambrogio e Villa Calvi, future sedi del Museo Diffuso, il Teatro San Teodoro ed altri luoghi pubblici e privati.

Confermata anche la preziosa collaborazione della Consulta per l’Economia, della CCIAA Como-Lecco, delle Associazioni di categoria, delle Associazioni Culturali, Imprese Commerciali cittadine, Ordine degli Architetti, Scuole e Aziende del territorio, con l’obiettivo di trasformare concetti teorici come “design, cultura, tradizione e innovazione” in realtà, dando vita ad una Città più bella e inclusiva.

Tornerà anche quest’anno, il tradizionale Shopping & Design, una vera mostra diffusa che si vedrà tra le vetrine per mettere in risalto le eccellenze produttive, artigianali, commerciali della Città di Cantù. Le vetrine saranno, come da tradizione, suddivise in quattro categorie di merce: abbigliamento e calzature, accessori, gioielli, farmacie, cura della persona, food (alberghi, ristoranti, bar, alimentari) e altri.

L’associazione Asprolegno guiderà gli studenti di ENAIP Lombardia nelle attività di giuria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie