Attualità
in edicola

Longone, il caro bolletta fa chiudere San Fedele: messa trasferita al santuario

Padre Giovanni Giovenzana ha preso la decisione per evitare spese ancor più consistenti sulla parrocchia.

Longone, il caro bolletta fa chiudere San Fedele: messa trasferita al santuario
Attualità Erba, 30 Ottobre 2022 ore 16:30

Costi troppo elevati per il riscaldamento: chiude la chiesa di San Fedele a Longone al Segrino in vista dell’inverno.

Longone, il caro bolletta fa chiudere San Fedele: messa trasferita al santuario

La decisione è stata presa dal parroco, padre Giovanni Giovenzana, per evitare spese consistenti dovute alla crisi energetica. Questo tenendo conto della situazione già di per sé critica dell’impianto della parrocchiale longonese.

"Purtroppo San Fedele, dove esiste un impianto a pavimento, non è efficiente dal punto di vista energetico, al di là dei rincari - spiega - Viviamo la chiesa parrocchiale una volta la settimana, la domenica per la celebrazione delle 9.30. Per riuscire a ottenere una temperatura tra i 15 e i 16 gradi, nemmeno molti dunque, dobbiamo accendere giorni prima". Da qui la decisione di trasferire la messa, allo stesso orario, al santuario di Santa Maria.

Foto di copertina: il santuario di Santa Maria

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 29 ottobre 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui 

Seguici sui nostri canali
Necrologie