Attualità
il premio

Lucca candida Marelli, presidente di Enpa Como, al "Premio don Malgesini"

Il premio ha lo scopo di riconoscere pubblicamente valore ed estimazione nei confronti di coloro che, con opere concrete nei diversi campi delle attività umane, hanno svolto un ruolo importante per la comunità provinciale.

Lucca candida Marelli, presidente di Enpa Como, al "Premio don Malgesini"
Attualità Como città, 12 Ottobre 2022 ore 11:41

Il 30 settembre si è chiusa la finestra temporale per presentare le candidature alla seconda edizione del "Premio don Roberto Malgesini" istituito dalla Provincia di Como in ricordo del parroco degli ultimi brutalmente ucciso a San Rocco, a Como, ormai due anni fa.

Lucca candida Marelli, presidente di Enpa Como, al "Premio don Malgesini"

In concomitanza con la Giornata Mondiale degli Animali, che si celebra il 4 ottobre, il consigliere comunale di "Uniamo Grandate" Dario Lucca ha reso noto di aver candidato il presidente dell'Enpa di Como, Marco Marelli, per la seconda edizione del premio che ha lo scopo di riconoscere pubblicamente valore ed estimazione nei confronti di coloro che, con opere concrete nei diversi campi delle attività umane, hanno svolto un ruolo importante per la comunità provinciale, contribuendo con la propria azione ad affermare il prestigio e la conoscenza del territorio e della sua storia, a diffondere sentimenti di solidarietà sociale ed economica, a servire le istituzioni pubbliche e private con senso di abnegazione nell’interesse generale.

"In linea con il 'Laudato sì' di San Francesco ho ritenuto doveroso proporre anche il nome di Marco che a tutte le ore del giorno e della notte si adopera, anche ben oltre i confini comaschi, per salvare e soccorrere cani e gatti, esseri viventi di questo sempre più povero Creato - ha spiegato il consigliere Lucca - In questi anni ho seguito le sue infinite missioni per salvare gli animali attraverso i social e credo che anche chi si dà da fare per gli altri essere viventi sia meritevole di questo premio".

Dal canto suo il presidente di Enpa, che gestisce il canile della Valbasca, ha ringraziato per il pensiero il consigliere grandatese ma ha anche sottolineato che "ci sono moltissime persone che se lo meritano veramente. Il mio premio ce l'ho ogni giorno guardando gli occhi dei miei amici animali".

Ora la Commissione che deve giudicare le candidature (secondo indiscrezioni sarebbero sei) dovrà riunirsi: solo successivamente sarà resa nota la data per la consegna del premio ai meritevoli.

"La celebrazione avrebbe dovuto avvenire nella giornata di lunedì 26 settembre - ha spiegato il presidente della Provincia di Como Fiorenzo Bongiasca - Tuttavia, per ragioni organizzative legate anche alle elezioni in corso, ho ritenuto opportuno posticipare la cerimonia al mese di ottobre".

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie