Altro
STORIE SOTTO L'ALBERO

Marianese progetta un edificio in legno da nove piani, è Francesco Savone

ll Giornale di Cantù regala ai lettori di primacomo.it le più belle storie raccontate nel corso del 2022 sulle pagine del nostro settimanale.

Marianese progetta un edificio in legno da nove piani, è Francesco Savone
Altro Marianese, 26 Dicembre 2022 ore 16:00

Un edificio di nove piani costruito con il legno. A progettarlo è stato l’architetto marianese Francesco Savone, 48 anni.

11 metri di costruzione in legno

"Una bella sfida che guarda al rispetto dell’ambiente", ha evidenziato. La costruzione, che verrà ultimata ad ottobre 2023, sorge a Paradiso, in Canton Ticino, e, con i suoi 11 metri, è la più alta della zona costruita in legno. Si tratta di 15mila metri cubi di volumetria complessiva con locali che verranno adibiti ad appartamenti (alcuni sono già abitati) e uffici.

"Ho avuto la fortuna di incontrare un committente che non voleva costruire in maniera tradizionale, ma ha deciso di puntare sulla sostenibilità ambientale e allo stesso tempo economica. Per me questa è una bellissima esperienza perché ha significato cambiare completamente metodologia di lavoro. Non avevo mai seguito un edificio di queste dimensioni in legno, è stata una bella sfida. Bisogna cercare di prevedere quasi tutto, cosa che nei cantieri tradizionali non si fa perché si preferisce prendere decisioni sul momento ma devo dire che fin ora, nonostante la pandemia e l'aumento dei costi dei materiali, sta tutto procedendo bene", ha spiegato l’architetto.

Il quale ha collaborato con un team di progettisti tutto italiano, di cui facevano parte l’architetto Matteo Rizzioli e lo "Studio ingegneria EW engineering". Tutte le strutture portanti (pilastri, muri portanti e solai) sono state fatte utilizzando legno Xlam.

Le costruzioni in legno non vengono viste nel modo giusto

"Parliamo di un materiale ampiamente utilizzato, affidabile, antisismico e facilmente riciclabile se in futuro l’edificio dovesse essere demolito. Il legno inoltre viene coltivato all’interno di foreste a gestione sostenibile, per il suo utilizzo non vengono compiute deforestazioni. Quello che abbiamo utilizzato noi arriva dal Centro-Nord Europa ma abbiamo questo tipo di produzione anche in Italia, in Trentino tanto per fare un esempio".

E quindi perché nel nostro Paese questo modo di costruire non decolla?

"All’interno di questo tipo di edifici ci si può vivere nello stesso modo in cui si vive nelle costruzioni tradizionali. Penso sia più un problema legato alla nostra mentalità. Da noi in Italia manca la cultura, le costruzioni in legno non vengono viste nel modo giusto. Forse spaventa il fatto di dover progettare prima, senza aver poi la possibilità di improvvisare quando ci si trova sul cantiere. Gli stessi operai devono imparare un metodo di lavoro nuovo. Serve che questo modo di costruire si diffonda, come un processo di normale lavoro. E poi, posso assicurare che una volta entrati nel meccanismo, diventa semplice - ha fatto notare - Le tempistiche? Non aumentano, anzi si riducono perché programmando prima tutto nel dettaglio il montaggio delle strutture avviene in maniera precisa, puntuale e programmatica. Lo stesso discorso vale per i costi che potrebbero diminuire, pensiamo ai minori mezzi impiegati e ad una durata di cantiere minore".

Per incentivare basterebbe tenere a mente un solo dato: ogni metro cubo di legno impiegato nell’edilizia sottrae una tonnellata di Co2 all’atmosfera.

"L’industria del cemento armato del resto è una delle maggiori responsabilità dall’aumento della Co2 nell’atmosfera. Cambiare questa filosofia può solo farci bene".

L’edificio svizzero diventerà un buon esempio anche per i costruttori lombardi che vogliono approcciarsi a questo nuovo tipo di costruzioni che rispettano l’ambiente.

natale7
Foto 1 di 2

L’edificio sorge in Canton Ticino, nel Comune di Paradiso ed è alto 11 metri. A destra l’architetto marianese, Francesco Savone, 48 anni

L’edificio sorge in Canton Ticino, nel Comune di Paradiso ed è alto 11 metri. A destra l’architetto marianese, Francesco Savone, 48 anni

natale7
Foto 2 di 2

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie