Serviranno per la ricerca

Obiettivo raggiunto per la raccolta fondi in memoria di Mondelli: donati 30mila euro

I soldi andranno all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna per la ricerca contro l'osteosarcoma.

Obiettivo raggiunto per la raccolta fondi in memoria di Mondelli: donati 30mila euro
Attualità Lago, 07 Luglio 2021 ore 10:02

Un'altra medaglia per Filippo Mondelli, lo sfortunato campione di canottaggio, venuto a mancare alla fine del mese di aprile a soli 26 anni. Il trofeo questa volta consiste in una corporsa donazione alla ricerca contro il male che l'ha sconfitto.

Obiettivo raggiunto per la raccolta fondi in memoria di Mondelli: donati 30mila euro

Dopo la sua prematura scomparsa, la famiglia aveva deciso di aprire una raccolta fondi: "Proprio pensando al domani di altri ragazzi come Filippo, vogliamo che ogni gesto in suo ricordo sia convogliato in qualcosa di concreto, non in struggenti manifestazioni di rimpianto. C’è bisogno ancora di tanta ricerca per evitare che questa malattia così particolare ci strappi qualcun altro, per questo vi abbiamo chiesto di trasformare ogni lacrima, ogni fiore, ogni annuncio in fondi a sostegno di Beat It Indoor Rowing Onlus", avevano spiegato mamma, papà e sorella del giovane.

Ed ecco che oggi, mercoledì 7 luglio 2021, l'obiettivo viene centrato. Ad annuciarlo è Beat It Indoor Rowing onlus: "La raccolta fondi a nome di Filippo Mondelli, voluta dalla sua famiglia, è terminata e ha raggiunto l'obiettivo che ci eravamo posti. Grazie a tutti voi, abbiamo raccolto la cifra di 30.020 euro, che la famiglia di Filippo ha deciso di donare all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna per la ricerca contro l'osteosarcoma, la forma tumorale che si è portata via il nostro amato ragazzo. Non ci sono parole per esprimervi la nostra gratitudine nell'aver contribuito così generosamente a questa iniziativa. Possiamo dirvi una sola cosa: GRAZIE".

Necrologie