Attualità
L'allarme

Peste suina Orsenigo (Pd): "Chiesta audizione ai sindaci e all'assessore Rolfi"

"Chiesto la convocazione dell’assessore all'Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi, Fabio Rolfi in Commissione Agricoltura".

Peste suina Orsenigo (Pd): "Chiesta audizione ai sindaci e all'assessore Rolfi"
Attualità Como città, 14 Gennaio 2022 ore 16:26

"Davanti ai danni continui a colture e attività produttive e al rischio di diffusione della peste suina, in che modo Regione Lombardia si sta muovendo per arginare la crescente popolazione di cinghiali nella provincia di Como? È tempo che il territorio abbia delle risposte e per questo ho chiesto la convocazione dell’assessore all'Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi, Fabio Rolfi in Commissione Agricoltura. Seduta a cui è fondamentale invitare i sindaci lariani che vivono in prima persona le ricadute di questo annoso problema". Parole queste del consigliere regionale del Partito Democratico, Angelo Orsenigo, già promotore attivo di proposte per combattere il fenomeno e tutelare agricoltori e imprenditori danneggiati dagli ungulati.

Peste suina Orsenigo (Pd): "Chiesta audizione ai sindaci e assessore Rolfi"

“Gli amministratori comaschi sono infatti molto preoccupati per l’aumento degli ungulati che sempre più frequentemente si spingono in aree abitate e urbanizzate. L’emergere di casi di peste suina in alcuni esemplari in Piemonte e Liguria richiede una pronta risposta preventiva della Regione per evitare che la malattia si diffonda agli allevamenti di suini con danni economici enormi. È stata istituita una task force regionale sul tema: bene. Ma ora capiamo come intervenire sul problema in maniera pratica per individuare e neutralizzare eventuali focolai” conclude il consigliere comasco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie