Attualità
L'iniziativa

Sabato al Gallio c'è il primo "Open Day dello Sport... e non solo"

Porte aperte in tutte le strutture sportive del Collegio per provare tante discipline, ma anche musica, robotica e scienze in cucina

Sabato al Gallio c'è il primo "Open Day dello Sport... e non solo"
Attualità Como città, 19 Settembre 2022 ore 17:39

Il Collegio Gallio apre le proprie porte, e offre le proprie strutture sportive, a tutti i suoi studenti e non per un Open Day all'insegna dello sport e della pratica sportiva.

Sabato al Gallio c'è il primo "Open Day dello Sport... e non solo"

Si chiama "Open Day dello Sport... e non solo" e si terrà questo sabato, il 24 settembre 2o22, negli spazi della storica scuola di Como, che apre le porte ai giovani del territorio – non soltanto agli studenti del Gallio - che potranno visitare e toccare con mano le strutture e i campi sportivi del Collegio. L’appuntamento è fissato alle 10 con il suo termine alle 17, ma in mezzo ci sarà una pausa dalle 12.30 alle 14.30. Si tratta del primo evento di questo tipo organizzato al Gallio, che potrà contare su partner importanti, società sportive che da anni operano con profitto sul territorio, affermate realtà culturali, oltre agli insegnanti di educazione motoria e di altre materie dello stesso istituto.

Chi verrà all’Open Day dovrà presentarsi con scarpe da ginnastica e abiti comodi per provare in prima persona diversi sport, come il basket, judo, pallavolo, calcio, danza classica, moderna e contemporanea), multisport con psicomotricità infanzia (per i più piccoli), ginnastica posturale (per i più grandi). Ma non ci sarà solo lo sport, anche la robotica, scienze in cucina e studio di strumenti musicali (batteria, tastiere, chitarra).

I partner

Partner del Gallio in questa iniziativa sono: Libertas San Bartolomeo, Asd Judo Samurai, C&C Ballet Asd, Asd Oratorio Città Murata, Polisportiva Comense Asd e Nerolidio Music Factory. L’ingresso è libero senza bisogno di prenotazione. Parcheggio disponibile con accesso da via Barelli, a Como.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie