Attualità
Il festival della musica italiana

Sanremo Giovani: c'è anche un porlezzese tra i selezionati per le audizioni dal vivo

I Tes sono uno degli otto gruppi selezionati e tra di loro c'è anche Mirko Candura, residente a Porlezza da 4 anni. La band si presenterà con il brano "Giovani di mezza età".

Sanremo Giovani: c'è anche un porlezzese tra i selezionati per le audizioni dal vivo
Attualità Lago, 31 Ottobre 2022 ore 15:21

Ci si avvicina sempre di più a Sanremo e a Sanremo Giovani, tanto che negli scorsi giorni sono stati pubblicati i nomi degli artisti e delle band selezionati per le audizioni dal vivo. Tra questi c'è anche un porlezzese, membro della band "I Tes".

Sanremo Giovani: c'è anche un porlezzese tra i selezionati per le audizioni dal vivo

La Commissione Musicale di Sanremo Giovani presieduta da Amadeus, in veste di Direttore Artistico, e composta da Federica Lentini, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis, dopo aver ascoltato le 714 proposte pervenute, ha selezionato i 43 artisti che parteciperanno alle audizioni dal vivo che si terranno a Roma, il 4 novembre prossimo, presso la sede di Rai Radio in Via Asiago.

"È questo il momento in cui prende il via ufficialmente il Festival: con la selezione dei partecipanti a Sanremo Giovani i cui vincitori approderanno nella categoria Big dell'edizione 2023. La scoperta e la valorizzazione dei nuovi talenti -commenta il direttore artistico Amadeus - come unico e grande obiettivo. A tutti i partecipanti vanno i miei complimenti, per il livello musicale e interpretativo, in continua evoluzione con il passare delle edizioni. Insieme alla Commissione, che ringrazio per il lavoro svolto, abbiamo ascoltato i 714 brani accettati e data la qualità generale abbiamo deciso di alzare il numero dei partecipanti alle audizioni da 30 a 43. A loro va il nostro in bocca al lupo".

Al termine delle audizioni saranno 8 quelli che parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani 2022, in onda il 16 dicembre in prima serata su Rai 1 dal Teatro del Casinò di Sanremo, a cui si aggiungeranno poi i 4 provenienti da “Area Sanremo” che saranno selezionati a fine novembre sempre dalla Commissione musicale Rai

Dei 12 in totale i primi 3, in base al Regolamento, avranno la possibilità di calcare il palcoscenico del Teatro Ariston nella veste di “Big” durante l’edizione 2023 del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

I Tes sono uno degli otto gruppi selezionati e tra di loro c'è anche Mirko Candura, residente a Porlezza da 4 anni. La band si presenterà con il brano "Giovani di mezza età".

I Tes

I Tes, acronimo di "Tutti esageratamente stronzi", sono una band, composta da Andrea Ciaramella, Francesco Delmiglio e Mirko Candura, formatasi a Lodi nel 2015, nata dall’esperienza acquisita in seguito a numerosi live dai retaggi cantautorali incentrati sulla scena indipendente locale e regionale, tra cui la doppia partecipazione, in qualità di headliner, alla rassegna “Lodi Al Sole”.

Nel 2018, pubblicano loro prima release, “Canto di protesta”, seguita, l’anno successivo, da “Chissà perché” e, nel 2020, dall’EP d’esordio “Era Questione di Tempo”. Nello stesso anno, grazie alla partecipazione all’illustre bando “Break The Wall” promosso dalla S.I.A.E. in partnership con il Circolo ARCI Bellezza, i Tes danno vita ad “Essere umano”, brano che li consacra ufficialmente al panorama indie-pop nazionale ed a cui segue, nel 2021, “Berlino”, release che gli consente di aggiudicarsi il terzo posto al prestigioso premio Lucio Dalla 2022.

A marzo 2022 pubblicano il loro ultimo singolo "Tra le righe", registrando il videoclip ufficiale nello storico Teatro alle Vigne di Lodi, grazie al patrocinio del Comune di Lodi. Nel maggio del 2022 si classificano terzi al contest "Avisini che spettacolo" e cominciano a collaborare con l'autore internazionale Luca Sala e l'etichetta EBIM Records di Lodi.

Seguici sui nostri canali
Necrologie