Attualità
STORIE SOTTO L'ALBERO

Scelgono una lista nozze solidale: donati 16mila euro

Il Giornale di Erba regala ai lettori di Primacomo.it le più belle storie raccontate nel corso del 2021 sulle pagine del nostro settimanale.

Scelgono una lista nozze solidale: donati 16mila euro
Attualità Erba, 06 Gennaio 2022 ore 17:00

Non una lista nozze, ma una «lista solidale» per aiutare due diverse realtà del territorio. E’ stata la scelta operata da una coppia, Marta e Alessandro, che li ha portati a consegnare cifre davvero importanti: 10 mila euro a l l’Emporio della solidarietà della Caritas, recentemente aperto a Ponte Lambro, e 6 mila euro alla Cascina don Guanella di Valmadrera. Marta e Alessandro si sono sposati a Ponte Lambro lo scorso 29 maggio e da subito avevano pensato a una «lista solidale», che invitasse amici e parenti a fare una donazione e non un regalo scelto da una lista nozze di oggetti.

Scelgono una lista nozze solidale: donati 16mila euro

«Abbiamo preso casa a Crevenna e così siamo andati a conoscere don Ettore Dubini, il nostro nuovo parroco – ha raccontato Marta – Sapevamo del suo impegno nella Caritas e abbiamo chiesto a lui quale realtà potessimo sostenere: lui ci ha parlato dell’Emporio, ci ha fatto vedere il volantino e ci ha spiegato nel dettaglio il funzionamento con la tessera a punti e il senso della salvaguardia della dignità del povero, con la possibilità di scegliere i prodotti. Ci è subito piaciuta, una bella realtà in cui il bene è fatto con cura e attenzione e abbiamo deciso di sostenerlo». Per quanto riguarda la Cascina don Guanella, invece, la conoscenza risale già agli anni passati: «Fino al 2015 abbiamo sempre fatto le “estati della formazione” e andavamo a fare servizio e a dare una mano pratica a questa realtà che allora era solo una vigna e poco altro. Ora è diventato un agriturismo, una cooperativa sociale per l’accoglienza, la cura e l’inserimento lavorativo di giovani a rischio emarginazione, in cui i ragazzi lavorano la terra e cucinano con i loro prodotti. E’ il posto dove siamo andati a pranzo con i pochi parenti ristretti consentiti dalle limitazioni dopo la cerimonia del nostro matrimonio». Così gli invitati, parenti e amici, hanno potuto scegliere per quale di queste due realtà fare la propria donazione e il risultato è stato davvero straordinario: 10 mila euro per l’Emporio solidale Caritas e 6 mila per la Cascina don Guanella.

E la scorsa settimana Marta e Alessandro si sono recati proprio all’Emporio di Ponte Lambro per consegnare a don Ettore l’assegno di 10 mila euro: «Non posso che ringraziare chi ha pensato a questo gesto straordinario – ha sottolineato don Ettore – E’ un segno di attenzione a questa nuova realtà, ma anche un gesto che può coinvolgere altre persone nella solidarietà, che può spingere a un’emulazione positiva. Per cui davvero grazie da parte di tutta l’organizzazione che sta dietro all’Emporio della solidarietà Caritas». E da parte di don Ettore, poi, un benvenuto caloroso a questa nuova coppia di fedeli: «La comunità di Crevenna accoglie con affetto questa nuova coppia di sposi, non solo certo per il gesto di solidarietà, ma per stare loro vicino nel loro nuovo percorso di vita insieme».

(Giornale di Erba, 24 luglio 2021)

Necrologie