Attualità
L'annuncio

Sciopero nazionale del 17 novembre: Trenord non aderisce, ma possibili disagi

Possibili limitazioni e cancellazioni dei servizi regionali e suburbani tra le 9 e le 13, con autobus sostitutivi per il collegamento aeroportuale Malpensa Express

Sciopero nazionale del 17 novembre: Trenord non aderisce, ma possibili disagi
Attualità Pubblicazione:

Il personale di Trenord non è coinvolto nello sciopero nazionale indetto per venerdì 17 novembre tra le 9 e le 13 al quale, tuttavia, potrebbero aderire i lavoratori delle imprese che gestiscono l’infrastruttura ferroviaria, Ferrovienord e Rfi. L’eventuale adesione allo sciopero del personale dei gestori delle infrastrutture potrà ripercuotersi anche sul servizio offerto da Trenord, causando tra le 9 e le 13 limitazioni e cancellazioni dei treni regionali, suburbani e del collegamento aeroportuale Malpensa Express. Nella mattina di venerdì, saranno garantiti i treni con orario di partenza entro le 9 e arrivo alla destinazione finale entro le 10.

Mezzi sostitutivi

Per quanto riguarda il collegamento aeroportuale, saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto – da Milano i bus partiranno da Via Paleocapa, 1 – e tra Busto Arsizio e Malpensa Aeroporto.

Seguici sui nostri canali