Attualità
riqualificazione

Stazione rinnovata e inaugurazione del nuovo parcheggio a Ponte Lambro: arriva l'assessore regionale Terzi

Realizzati 28 posti auto e riqualificato lo stabile da parte di Ferrovienord.

Attualità Erba, 03 Dicembre 2022 ore 10:41

Stazione rinnovata e l'aggiunta di un nuovo parcheggio a Ponte Lambro. Alla cerimonia di inaugurazione di questa mattina, sabato 3 dicembre 2022, presente anche l'assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.

Stazione rinnovata e inaugurazione del nuovo parcheggio a Ponte Lambro

Gli interventi hanno riguardato le facciate, i serramenti, la sala d'attesa della stazione e i bagni esterni. E' stata anche migliorata l'accessibilità ai treni. Il nuovo parcheggio, invece, può ospitare 28 auto oltre ad alcuni posti riservati alle moto. Inoltre la stazione di Ponte Lambro è il primo esempio completo dove sono state applicate le nuove linee guida approvate da Regione Lombardia per la riqualificazione delle stazioni di Ferrovienord. La cerimonia si è svolta alla presenza delle autorità politiche e di quelle dirigenziali di Ferrovie Nord.

Il presidente di Ferrovie Nord, Fulvio Caradonna: "Volevo ringraziare tutti i presenti per questo piccolo evento che poi piccolo non è. Voglio sottolineare l'importanza delle cose, questa è la stazione pilota e vogliamo dare anche alle stazioni piccole un livello qualitativo elevato. Anche a Erba abbiamo ultimato i lavori di sistemazione". A prendere parola è poi stato il primo cittadino di Ponte Lambro, Ettore Pelucchi: "Si tratta di un intervento importante in un piccolo Comune. Per noi è uno snodo importante perché ci porta a Milano. Adesso con il parcheggio ci sarà possibilità ancora più alta di arrivare qui e prendere treno. La stazione ora è bella, funzionale e pratica".

Fermi: "In questi anni tante risorse per il territorio"

Il presidente del Consiglio regionale,  Alessandro Fermi: "Questi cinque anni di regione Lombardia sono stati difficili sotto tanti punti di vista ma mai come in questi cinque anni ci sono stati tanti fondi per il territorio. Con orgoglio posso dire che tante di queste risorse sono arrivate sul nostro territorio. Un po' di opere hanno già trovate compimento e altre arriveranno nei prossimi anni. L'auspicio è che migliori il servizio, questo è il primo passo ma c'è ancora tanto da fare".

Mentre il sottosegretario con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale di Regione Lombardia, Fabrizio Turba ha spiegato: "Sono particolarmente contento per questo ottimo risultato. Festeggiamo i cento anni della tratta Asso-Milano, importante per i pendolari ma anche per il turismo". Il deputato Eugenio Zoffili: "Da pontelambrese sono proprio felice. Negli ultimi anni i contatti sono stati assidui anche con Roma e siamo assolutamente sul pezzo. La stazione è importante per l'ambiente ma anche per le attività produttive".

WhatsApp Image 2022-12-03 at 10.46.17
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2022-12-03 at 10.45.54
Foto 2 di 3
Inaugurazione stazione Ponte
Foto 3 di 3

L'assessore regionale Terzi: "Intervento importante"

L'assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi ha aggiunto: "Un intervento di questo tipo è importante per tutto il territorio e non solo per Ponte Lambro. È un esempio di come regione Lombardia investa nelle sue proprietà. Trecento chilometri e un miliardo di contratto di investimenti in 29 stazioni. Riappropriarsi di questi spazi è fondamentale per la vita dei paesi".

Presenti anche il sindaco di Proserpio, Barbara Zuccon; il sindaco di Longone al Segrino, Carlo Castelnuovo; il sindaco di Castelmarte, Elvio Colombo; il sindaco di Albese, Roberto Ballabio; il sindaco di Erba, Mauro Caprani; il sindaco di Asso, Tiziano Aceti; per Canzo l’assessore Giuseppina Corsucci.

Ad Asso, la manifestazione è proseguita con la visita alle 11.30 della mostra "100 anni della ferrovia Erba-Asso" ospitata in sala consiliare.

5
Foto 1 di 6
3
Foto 2 di 6
4
Foto 3 di 6
2
Foto 4 di 6
6
Foto 5 di 6
7
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali
Necrologie