Attualità
lo specialista

Un libro sulle innovazioni contro il tumore colon-rettale: a coordinarne la stusura Alberto Vannelli del Valduce

Il primario: "Il progetto nato un anno fa, ha richiesto una grande dose di pazienza e una forte perseveranza"

Un libro sulle innovazioni contro il tumore colon-rettale: a coordinarne la stusura Alberto Vannelli del Valduce
Attualità Como città, 23 Gennaio 2023 ore 10:17

Un libro sulle innovazioni contro il tumore colon-rettale: a coordinarne la stusura Alberto Vannelli del Valduce.

Un libro sulle innovazioni contro il tumore colon-rettale: a coordinarne la stusura Alberto Vannelli del Valduce

Il canale anale è il tratto più breve di tutto l’intestino: 6 centimetri appena che racchiudono una molteplice varietà di disturbi: ragadi, prurito, ascessi, fistole, incontinenza, emorroidi, sindrome dell’elevatore, proctite, prolasso e sindrome dell’ulcera solitaria, sono solo alcuni dei più frequenti disturbi e sono un comune motivo di visite ai medici di base, ai gastroenterologi e ai chirurghi.

Questi disturbi sono diversi fra loro e includono anche condizioni più gravi come i tumori; sono definiti da sintomi specifici e richiedono esami diagnostici particolari; sono molto diffusi e rappresentano un onere socio-economico significativo per la collettività. È importante che il medico abbia familiarità con questi disturbi e sappia come condurre un'anamnesi e un esame obiettivo, appropriati.

IntechOpen, casa editrice, leader mondiale di libri ad accesso gratuito, ha richiesto espressamente la partecipazione del Alberto Vannelli, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia al Valduce, per coordinare la stesura di un libro dal titolo emblematico: “Benign Anorectal Disorders – An Update”; una raccolta di capitoli, risultato del lavoro di studiosi di tutto il mondo e un aggiornamento sulle innovazioni e offerte sanitarie.

“E’ la mia terza esperienza – racconta Vannelli – come editore; avendo lavorato per oltre 10 anni all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, ho imparato quanto il ruolo della ricerca e della divulgazione scientifica sia fondamentale. Il progetto nato un anno fa, ha richiesto una grande dose di pazienza e una forte perseveranza; una sfida che, insieme alla professoressa Daniela Cornelia Lazar del Dipartimento di Medicina Interna presso l'Università di Medicina e Farmacia di Timișoara in Romania, vede oggi nel compimento di questo lavoro, una grandissima soddisfazione”.

Presso il Valduce dove solo nel 2022 sono state eseguite quasi 200 procedure per queste patologie, è attivo un servizio di proctologia dedicato. All’ambulatorio si può accedere tramite Servizio Sanitario Nazionale, con un’impegnativa di visita chirurgica specificando la patologia oppure consultando il sito: www.valduce.it/prenotazioni.

La nostra comprensione di questi disturbi continua a evolversi con la disponibilità di nuove tecniche per caratterizzare la struttura e la funzione anorettale. D’altra parte come amava ripetere Senofane: “Gli dei non hanno certo svelato ogni cosa ai mortali fin da principio, ma ricercando, gli uomini trovano a poco a poco il meglio”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie