Attualità
Concorso "Intelvi Caseus"

Val d'Intelvi: una giornata di degustazioni organizzata da Onaf

Dodici aziende del territorio hanno aderito all’iniziativa proponendo le proprie produzioni e raccontando l’origine e la scelta dei prodotti.

Val d'Intelvi: una giornata di degustazioni organizzata da Onaf
Attualità Lago, 30 Agosto 2022 ore 19:30

In Val d'Intelvi, sabato 10 settembre, una giornata alla scoperta dei sapori e dell’agricoltura con il concorso caseario “Intelvi caseus”. Dodici aziende del territorio hanno aderito all’iniziativa proponendo le proprie produzioni e raccontando l’origine e la scelta dei prodotti per rendere ogni forma unica nel suo genere. I formaggi rigorosamente anonimi, contrassegnati da una sigla e divisi in categorie, verranno esaminati dalla Commissione composta da Assaggiatori Onaf e il pubblico potrà assistere alle fasi di valutazione.

Val d'Intelvi: una giornata di degustazioni organizzata da Onaf

Domenica alle 10, all’Alpe La Bolla, l’Associazione Onaf porterà i presenti, massimo 60 partecipanti per la degustazione guidata gratuita, alla scoperta dei formaggi tradizionali intelvesi, con assaggi in valutazione sensoriale. I criteri di valutazione saranno molto rigorosi: bisogna sapere, come spiegano gli organizzatori, com’è fatto il formaggio, capirne i P.A.T. (Prodotti Agroalimentari Tradizionali) e le regole che ne determinano il riconoscimento.

Il percorso del gusto prevede anche un momento culturale circa la presentazione dello scenario economico-sociale degli imprenditori che hanno deciso di investire nella produzione casearia.

Durante la giornata, la giuria popolare composta dai buongustai presenti all’evento, sarà invitata a votare il formaggio preferito.

Alle 15.30, la premiazione.  L’Associazione Onaf  assegnerà la pergamena ai casari produttori dei formaggi che hanno ottenuto il più alto punteggio al concorso.  Invece, Il Comune di Centro Valle Intelvi e l’associazione "Trematera" consegneranno l’attestato in base alle preferenze segnalate dal pubblico. L’azienda "Molino Laghi e Valli" omaggerà i casari primi classificati con accessori utili alla loro attività e distribuirà un regalo a tutte le aziende partecipanti.

L’evento si svolge in concomitanza con la manifestazione "I beni della terra", giunta alla ottava edizione, che celebra il prezioso lavoro degli agricoltori locali, fondamentali per la prosecuzione della tradizione contadina intelvese, di cui la produzione casearia è una delle testimonianze più floride ed emblematiche. A partire dalle 13.00 saranno esposti in località Bolla trattori e mezzi agricoli per celebrare l’ultimo anno di lavoro degli agricoltori locali.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie