Caos traffico

Variante della Tremezzina: la Statale Regina resterà chiusa. Erba (M5s): "Mozione in Consiglio regionale"

La Statale Regina resterà chiusa per almeno quattro mesi.

Variante della Tremezzina: la Statale Regina resterà chiusa. Erba (M5s): "Mozione in Consiglio regionale"
Attualità Lago, 29 Giugno 2021 ore 11:51

Variante della Tremezzina: la Statale Regina resterà chiusa per almeno quattro mesi. Il maxi-cantiere per la realizzazione della nuova strada sul Lago di Como preoccupa i residenti e gli operatori turistici, soprattutto a causa dei tempi lunghi dei lavori.

Variante della Tremezzina: la Statale Regina resterà chiusa. Erba (M5s): "Mozione in Consiglio regionale"

Oggi, martedì 29 giugno 2021, durante la seduta del Consiglio Regionale della Lombardia in programma a Palazzo Pirelli, il consigliere del MoVimento 5 Stelle Raffaele Erba presenterà una mozione urgente per riproporre la creazione di un tavolo tecnico chiamato a gestire gli inevitabili disagi che sorgeranno.

Ecco le sue parole:

"Oggi in Consiglio formulerò nuovamente la proposta che avevo già presentato a dicembre 2018, poi respinta in aula. Sarà fondamentale promuovere un tavolo tecnico di lavoro coinvolgendo tutti gli enti locali, le istituzioni, le associazioni e i rappresentanti di categoria per fronteggiare questa emergenza che rischia di generare gravi ricadute sul territorio. Purtroppo Regione Lombardia non si è fatta trovare pronta e arriverà in ritardo di due anni. L'auspicio è che il mio atto non venga cassato una seconda volta. Oltre al tavolo dove verranno coinvolte le parti interessate e gli stakeholders, nella mozione chiederò che ci sia la massima trasparenza e un costante aggiornamento pubblico sulle evoluzioni e sulle decisioni prese in modo tale che chi vive nei territori possa essere costantemente informato dei passi compiuti. Sono diversi i nodi da sciogliere, in primis la regolazione del traffico ordinario ma anche la gestione e il trasporto dei materiali di scavo con la garanzia che i mezzi di emergenza possano continuare ad operare senza ostacoli".

Necrologie