Attualità
il taglio del nastro

Variante della Tremezzina, oggi la riapertura della Regina con le istituzioni

L'ex Statale Regina torna operativo dopo il blocco dallo scorso novembre.

Variante della Tremezzina, oggi la riapertura della Regina con le istituzioni
Attualità Lago, 05 Aprile 2022 ore 15:08

Con poco più di una settimana di ritardo rispetto al cronoprogramma annunciato, oggi, 5 aprile 2022, viene riaperta l'ex Statale Regina all'altezza di Colonno. La strada era stata chiusa lo scorso novembre per permettere ad Anas di aprire la prima parte del cantiere per la realizzazione della variante della Tremezzina.

Variante della Tremezzina, oggi la riapertura della Regina con le istituzioni

Presenti oggi per la riapertura le istituzioni: oltre ai sindaci dei Comuni interessati dal blocco, il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi, l'assessore ai Trasporti di Regione Lombardia Claudia Maria Terzi, il sottosegretario regionale Fabrizio Turba, il presidente della Provincia di Como Fiorenzo Bongiasca e il Prefetto di Como Andrea Polichetti. 

“La riapertura della strada Regina a Colonno è una boccata d’ossigeno per chi vive e lavora lungo questa sponda del lago. Lo dico da comasco che, come altre migliaia di persone, in questi mesi ha dovuto muoversi su strade alternative, con un inevitabile aumento dei tempi di percorrenza” ha commentato il presidente Fermi.

“Tutte le fasi del cantiere sono state pensate per contenere al massimo i tempi di esecuzione dei lavori. Un risultato reso possibile grazie all’impresa e a tutti gli operai che hanno lavorato giorno e notte in un contesto ambientale difficile, caratterizzato da spazi urbanizzati molto ridotti, e che continueranno a lavorare nei prossimi anni per completare un’opera strategica per il territorio - ha aggiunto Fermi - Un grazie lo dobbiamo dire anche e soprattutto ai cittadini che per mesi hanno sopportato con pazienza e senso di responsabilità gli inevitabili disagi, consapevoli dell’importanza della Variante della Tremezzina che, una volta completata, migliorerà significativamente la mobilità dell’area e la qualità della vita di chi ci abita”.

Ha quindi riaperto al traffico oggi alle 16.50 la SS 340 Regina.

“Oggi si conclude positivamente una prima fase, forse la più delicata, della realizzazione dell’opera soprattutto per l’impatto causato sul territorio interessato. I cittadini hanno comunque risposto con grande responsabilità, consapevoli dell’importanza dell’avvio del cantiere e dei benefici che apporterà la nuova strada una volta completata – hanno dichiarato Prefetto e Presidente - Il lavoro di coordinamento non finisce qui. In stretto contato con l’ANAS, condivideremo eventuali altre modalità di esecuzione e organizzative che opportunamente richiederanno una concertazione previa con il territorio e con le istituzioni locali, a cominciare dal tema della convivenza del cantiere con la viabilità ordinaria lungo il tratto interessato dall’intervento di realizzazione della Variante Tremezzina”.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie