Attualità
riqualificazione

Via Sirtori, il Consiglio comunale di Como approva l'arrivo di una Rsa all'ex seminario

L'assessore Butti: "Oltre a offrire servizi fondamentali per la cittadinanza, permetterà a un’altra area dismessa in centro città di vedere nuova luce".

Via Sirtori, il Consiglio comunale di Como approva l'arrivo di una Rsa all'ex seminario
Attualità Como città, 16 Marzo 2022 ore 11:22

Lunedì sera il Consiglio comunale di Como ha approvato con 25 voti favorevoli, 2 contrari e 2 astenuti l’autorizzazione a modificare il servizio previsto in una porzione dell’area dell’ex seminario in via Sirtori, di fronte al mercato coperto, da attrezzature religiose ad attrezzature ospedaliere, sanitarie e assistenziali. Questo passaggio, che segue il via libera all’unanimità della Commissione consiliare II, consentirà la nascita di una nuova Rsa in quell'area.

Via Sirtori, il Consiglio comunale di Como approva l'arrivo di una Rsa all'ex seminario

A realizzarla sarà Sondrio Rinnova srl, che sarà vita a una Rsa da 60 posti e a una struttura residenziale protetta con 69 mini alloggi: si tratta di un servizio innovativo che potrà offrire presidio sanitario e servizi di supporto a persone non completamente autosufficienti, che tuttavia potranno mantenere un elevato grado di autonomia. La nuova struttura sarà servita da 55 posti auto interrati, ai quali si aggiungeranno 50 posti a rotazione ottenuti elevando di un piano l’autosilo di via Sirtori.

PRIMA E DOPO

3 foto Sfoglia la gallery

"Il passaggio nel Consiglio comunale permetterà la realizzazione di questo importante progetto e aprirà la strada al recupero di un’area dismessa ed in stato di abbandono da anni - spiega l’assessore all’Urbanistica Marco Butti - Oltre a offrire servizi fondamentali per la cittadinanza, permetterà a un’altra area dismessa in centro città di vedere nuova luce".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie