l'onorificenza

14 Medaglie d’Onore a comaschi deportati ed internati nei lager nazisti

Verranno consegnate ai familiari ancora in vita.

14 Medaglie d’Onore a comaschi deportati ed internati nei lager nazisti
Cronaca Como città, 01 Febbraio 2021 ore 18:49

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha conferito 14 “Medaglie d’Onore ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra ed ai familiari dei deceduti” a persone residenti in Provincia di Como.

14 Medaglie d’Onore a comaschi deportati ed internati nei lager nazisti

Gli insigniti sono Mario Fusi di Erba, Mario Carnelli di Mozzate, Angelo Gualdi di Albiolo, Alessandro Valsecchi di Villa Guardia, Pietro Giuseppe Trezzi di Mariano Comense, Pietro Filighera di Locate Varesino, Oreste Bianchi di Como, Elia Noseda di Como, Natale Noseda di Como, Valentino Tonello di Como, Luigi Bargna di Arosio, Egidio Bargna di Arosio, Riccardo Borgonovo di Ponte Lambro e Alberto Guggiari di Cernobbio.

Le medaglie, nel rispetto delle misure precauzionali in vigore ai fini del contenimento del rischio di contagio da COVID-19, verranno consegnate dal Prefetto Andrea Polichetti e dal competente Sindaco ai familiari degli insigniti residenti in provincia, durante brevi cerimonie che si terranno dal 3 al 5 febbraio presso la Prefettura.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli