Soccorsi in azione

14enne ubriaco a Olgiate, aggressione e incidenti in provincia SIRENE DI NOTTE

Diversi gli interventi del personale sanitario nella notte fra sabato 17 e domenica 18 ottobre

14enne ubriaco a Olgiate, aggressione e incidenti in provincia SIRENE DI NOTTE
Olgiate, 18 Ottobre 2020 ore 08:31

Tra gli interventi dell’ultima notte dei sanitari anche uno a Olgiate Comasco per un 14enne ubriaco e ricoverato in ospedale.

14enne ubriaco a Olgiate e aggressione a Porlezza

Notte impegnativa per il personale dell’112 quella appena trascorsa tra sabato 17 e domenica 18 ottobre. Primo intervento s Canzo, circa mezz’ora dopo la mezzanotte, in via Alessandro Verza su chiamata di un 44enne portato poi per cause non note all’ospedale di Erba, in codice verde.

All’1.30 aggressione a Porlezza in via Osteno 40, all’altezza del camping con tre ragazzi di 20 anni coinvolti. Carabinieri e ambulanza sul posto, con l’intervento chiuso con un codice verde e il trasporto all’ospedale di Menaggio.

Codice Giallo invece per il 14enne ubriaco a Olgiate Comasco soccorso pochi minuti dopo l’1.30 in via Angelo e Mary Roncoroni. Il giovane è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Valduce di Como per le cure necessarie.

Incidente ad Albavilla: quattro feriti

Alle 2 sanitari a Como in via Italia Libera per un doppio malore che ha colto un ragazzo di 18 anni e un 27enne, portati in codice verde all’ospedale Sant’Anna, e mezz’ora dopo intervento ad Erba per un 68enne intossicato dall’alcol in via Fatebenefratelli, anche lui trasportato al Pronto Soccorso di Erba in codice verde.

3.30 circa, brutto incidente contro un ostacolo in via Brianza ad Albavilla. Quattro giovani feriti: due 18enni, una ragazza di 19 anni e una quarta persona di 21. Sul posto carabinieri, Vigili del Fuoco e tre ambulanze rientrate coi feriti agli ospedali di Erba di Cantù e con codici verde e gialli.

L’ultimo intervento a Guanzate, località cascina cinq fo in via Alessandro Manzoni per una 43enne sentitasi male per aver assunto troppo alcol. Soccorsa sul posto, per la donna non si è reso necessario il trasporto in ospedale.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia