Cronaca

Accoltellato fuori dalla discoteca a Cermenate, parla la mamma

Il giovane è ancora ricoverato in ospedale ma le sue condizioni sono in netto miglioramento.

Accoltellato fuori dalla discoteca a Cermenate, parla la mamma
Cronaca Canturino, 27 Novembre 2018 ore 10:34

Parla la mamma del 17enne di Albiate accoltellato fuori da una discoteca a Cermenate.

Accoltellato fuori dalla discoteca, parla la mamma

Migliorano lentamente le condizioni del 17enne accoltellato per futili motivi nella notte tra il 17 e il 18 novembre fuori da una discoteca di Cermenate da due minorenni.

"Mio figlio sta meglio e questa è l’unica cosa importante – ha spiegato la madre al Giornale di Carate  – Non so ancora quando sarà dimesso dall’ospedale, ma spero che una volta a casa riesca a superare e a dimenticare questo brutto episodio che lo ha, suo malgrado, coinvolto nonostante sia un ragazzino tranquillo al quale io e mio marito abbiamo trasmesso sani principi e una buona educazione". Il giovane, infatti, secondo il racconto della mamma, non amava frequentare le discoteche, ma sabato 17 novembre aveva deciso di aggregarsi a una comitiva per raggiungere il noto locale comasco. Di tutto si sarebbe potuto immaginare eccetto che di venire accoltellato.

"Nemmeno una scusa..."

"Non si aspettava che l’altro ragazzo avesse un coltello e che lo potesse utilizzare contro di lui – ha proseguito la mamma – Si è difeso come ha potuto. Non auguro a nessuna madre di vedere scorrere il sangue di suo figlio…".

Non abbiamo ricevuto neanche una scusa – ha concluso – Se fosse stato mio figlio a fare una cosa simile sarei sprofondata nella vergogna e nel dolore".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie