geniali invenzioni

Acquasantiere vuote per il Covid? A Erba arrivano quelle elettroniche

Basta passare la mano sotto la fotocellula per ricevere qualche goccia di acqua benedetta senza rischi.

Acquasantiere vuote per il Covid? A Erba arrivano quelle elettroniche
Erba, 25 Luglio 2020 ore 14:32

In tempo di coronavirus a Erba arriva l’acquasantiera elettronica.

Acquasantiere vuote per il Covid? A Erba arrivano quelle elettroniche

A pensare a questa innovazione tecnologica è stato don Bruno Borelli, vicario parrocchiale di San Maurizio, che ha già abituato i parrocchiani alle sue trovate innovative e moderne per la comunicazione della Parola del Signore.

Tra le restrizioni contro la diffusione del contagio, c’è ancora il divieto all’uso delle acquasantiere. Per ovviare a questa mancanza don Bruno ha sistemato all’entrata della chiesa, proprio ai lati del portone, due dispenser automatici che, attraverso una fotocellula, erogano gocce di acqua benedetta quando si mette la mano, opera di un artigiano di Briosco. Novità che già piace ai fedeli.

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 25 luglio 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia