in edicola

Ad Asso consegnate le Civiche benemerenze e il Premio della bontà

Le Civiche Benemerenze sono andate alle insegnanti della scuola dell’infanzia e ad Asso Incontra.

Ad Asso consegnate le Civiche benemerenze e il Premio della bontà
Cronaca Erba, 01 Gennaio 2021 ore 09:33

Come tradizione, a dicembre ad Asso è tempo di consegna delle Civiche benemerenze e del Premio della bontà: nel 2020 i riconoscimenti non potevano che essere assegnati a chi, durante quest’anno difficile, ha contribuito al sostegno di Asso e dei suoi abitanti.

Ad Asso consegnate le Civiche benemerenze e il Premio della bontà

Così, la Giunta comunale ha deciso di assegnare le Civiche benemerenze alle insegnanti della scuola dell’infanzia «Madre Teresa di Calcutta», «per l’impegno profuso durante la pandemia a favore dei bambini», e l’associazione Asso Incontra, «per il progetto “Asso Medievale” che con il volume realizzato e con gli eventi correlati ha contribuito a promuovere turisticamente e storicamente il Comune di Asso». Il Premio della bontà, in memoria dei coniugi Valsecchi/Carcano, è stato invece assegnato alla Croce Rossa comitato Triangolo lariano di Asso, perché «durante la fase Covid-19 si è contraddistinta per l’impegno profuso a favore dei cittadini».

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da giovedì 30 dicembre in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità