Cronaca
Era di Villa Guardia

Addio a Lidia Cevenini. Dal Prc: "Sentiremo la tua mancanza cara compagna"

"Comunista critica e a volte scomoda, non conosceva vie accomodanti".

Addio a Lidia Cevenini. Dal Prc: "Sentiremo la tua mancanza cara compagna"
Cronaca Olgiate, 14 Agosto 2021 ore 11:29

Addio a Lidia Cevenini, di Villa Guardia. Figlia di Luigi Cevenini, il mitico Zizì, calciatore dell’Inter e della Nazionale.

Addio a Lidia Cevenini. Dal Prc: "Sentiremo la tua mancanza cara compagna"

Moglie dell’avvocato Salvatore Leca, partigiano e pubblico ministero durante i processi contro i fascisti nel 1945. Militante del Partito Comunista Italiano, nel 1991 aderisce a Rifondazione Comunista contribuendo a radicare la presenza del partito nella zona dell’Olgiatese. Contemporaneamente è attiva nell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba e nell’Anpi.

A ricordarla è la Segreteria provinciale del PRC/SE Como:

"Comunista critica e a volte scomoda, non conosceva vie accomodanti, le sue posizioni argute e taglienti dimostravano in realtà una tenacia e un modo di essere comunisti che rasentava l’inflessibilità. Sentiremo la tua mancanza cara compagna, perché ogni tuo intervento era sempre motivo di riflessione. Come la sentiranno i tanti gatti e cani che tanto amavi e ti riempivano la vita".

Necrologie