Cronaca
Cadorago e Bregnano in lutto

Addio alla storica dipendente comunale

La donna abitava a Bregnano, ma ha lavorato in Municipio a Cadorago nell’ufficio segreteria.

Addio alla storica dipendente comunale
Cronaca Canturino, 05 Novembre 2022 ore 17:25

Era sempre sorridente, disponibile. Elargiva saluti e sorrisi a chiunque entrasse dalla porta del suo ufficio. Tutti ricordano così Concetta Bartolomeo, chiamata simpaticamente Cetty. Una malattia si è insinuata nella sua vita un anno fa. Sembrava che fosse stata debellata, e invece, una quindicina di giorni fa si è presentata di nuovo e con maggiore prepotenza.  Il cuore di Cetty si è fermato nella serata di giovedì e ha strappato la giovane donna al marito Pascal Alfano e al loro figlio, Alessandro.

Addio alla storica dipendente comunale

Cetty aveva solo 55 anni. "Andavamo insieme in montagna, a camminare – racconta il marito Pascal con un filo di voce – Era lei che ci infondeva coraggio. Ci diceva “dai, non preoccupatevi, ce la faremo”. Invece una quindicina di giorni fa ha iniziato a stare sempre peggio". Residente a Bregnano con la famiglia, da almeno una trentina di anni lavorava in comune a Cadorago, nell’ufficio segreteria. In questo lungo periodo non si è mai assentata una sola giornata, mancava solo quando doveva sottoporsi alle cure mediche.

Il sindaco di Cadorago, Paolo Clerici: "Ci rimane il ricordo del suo sorriso, della sua disponibilità a risolvere i problemi di tutti e della sua bellezza sia esteriore che interiore. Ci stringiamo con affetto ai familiari tutti in questo momento di immenso dolore e la ricordiamo con una preghiera di suffragio".

Seguici sui nostri canali
Necrologie