Cronaca
Il sottosegretario all’Interno

Agenti aggrediti a Cantù, Molteni: "Lavoriamo alla riforma della Polizia locale per garantire maggiori tutele"

“I miei auguri di pronta guarigione ai due agenti della Polizia locale di Cantù aggrediti e rimasti feriti mercoledì sera durante un arresto".

Agenti aggrediti a Cantù, Molteni: "Lavoriamo alla riforma della Polizia locale per garantire maggiori tutele"
Cronaca Canturino, 29 Aprile 2022 ore 15:25

Mercoledì 27 aprile aveva disturbato alcuni passanti, dopodiché aveva aggredito gli agenti della Locale intervenuti sul posto. In manette è finito un camerunense di 23 anni. Gli agenti invece sono stati portati al Pronto soccorso.

Agenti aggrediti a Cantù, Molteni: "Lavoriamo alla riforma della Polizia locale per garantire maggiori tutele"

Il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, augura una pronta guarigione agli agenti feriti.

"Il loro intervento pronto ed efficace a tutela della cittadinanza conferma, una volta di più, l’importanza del ruolo delle Polizie locali per garantire il controllo dei territori, nella prospettiva di una sicurezza integrata con le Forze di  Polizia a ordinamento statale. Proprio in considerazione della necessità di una crescente sinergia in favore della tutela della sicurezza dei cittadini, stiamo lavorando a una riforma della Polizia locale, attesa da oltre 30 anni, che valorizzi le forme di tutela verso gli agenti".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie