Menu
Cerca

Difende l’amica dalle avances, aggredito al bar

Nella serata tra il 1 e il 2 giugno, un uomo, 28 anni, è stato aggredito all'interno del bar "Glamour" a San Pietro Sovera.

Difende l’amica dalle avances, aggredito al bar
Cronaca 19 Giugno 2017 ore 13:51

Aggredito al bar. E’ successo nel Comune di Carlazzo.

Aggredito al bar mentre difende un’amica

Nella serata tra il 1 e il 2 giugno, un uomo, 28 anni, è stato aggredito all’interno del bar “Glamour” a San Pietro Sovera, frazione del Comune di Carlazzo. Il 28enne si trovava in compagnia di un’amica di nazionalità russa, la quale è stata ripetutamente oggetto di avances non desiderate da parte di un uomo albanese. L’uomo ha cercato di difendere l’amica e per questo è stato afferrato per il collo, trascinato fuori dal locale e picchiato ripetutamente.

La seconda aggressione ancora più violenta

Il primo pestaggio è stato bloccato dall’intervento di alcuni passanti ma, poco dopo, l’aggressione è proseguita nuovamente. Due albanesi e un altro giovane kosovaro hanno sbattuto violentemente a terra il ragazzo, prendendolo a calci e pugni tra volto e torace. I tre aggressori sono stati fermati nuovamente grazie all’intervento di altri passanti. Il giovane italiano è finito all’ospedale di Menaggio dove è stato medicato per vari dolori al viso e al torace.

Deferiti i tre aggressori

Il Comando dei Carabinieri di Porlezza oggi ha deferito in stato di libertà per lesione personale aggravavata tre uomini: un 30enne albanese di Carlazzo, un 35enne kosovaro di Prolezza e un 28enne albanese di Porlezza.

 

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli